Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

San giorgio del Sannio, al via il servizio mensa nella scuola infanzia e primaria

Scritto da il 10 ottobre 2013 alle 20:06 e archiviato sotto la voce Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Ha preso il via, lunedì 7 ottobre 2013, il servizio mensa per le sezioni della scuola dell’infanzia e per la classe seconda (sezione A) di scuola primaria, plesso Ginestra, dell’Istituto Comprensivo San Giorgio del Sannio. Al servizio refezione scolastica sono interessati  in tutto ben cinque plessi, per oltre 200 alunni e 25 insegnanti.

Il costo del  singolo buono/pasto è fissato in euro 3,38 (compresi IVA, trasporto, erogazione dei pasti e pulizia locali ) di cui euro2,50 acarico dell’utente ed euro0,88 acarico del Comune (Delibera di Giunta Comunale n.162 del 12.09.2013). I blocchetti dei buoni/pasto si possono ritirare al pianoterra del Comune, sito in Piazza Municipio, n. 1, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì,  dalle ore 8.30 alle ore 11.30.

Va detto, inoltre, che il servizio appena iniziato corrisponde alla seconda annualità prevista da un contratto biennale; copre infatti gli anni scolastici 2012/13 e 2013/14. E’ stato stipulato conla SocietàCooperativa“Omnia srl.” di Zungoli ( AV), a seguito di gara d’appalto (verbale di aggiudicazione approvato con Determina Dirigenziale n. 130 del 18.09.2012).

“Esprimo a nome dell’Amministrazione comunale la più viva soddisfazione – ha commentato il sindaco Claudio Ricci – per la puntuale partenza di un servizio fondamentale per le nostre comunità scolastiche. A tal proposito, non si può non prendere in considerazione il fatto che, nel nostro comune, il costo del ticket  da parte delle famiglie è uno dei prezzi più bassi di tutta la provincia di Benevento. La scelta di compartecipazione del Comune è nell’ottica di assicurare concreta vicinanza alle famiglie in momenti non certo facili per la crisi economico-sociale che stiamo vivendo”.

“Il Comune – ha aggiunto Dina Camerlengo, assessore alle politiche scolastiche – organizza, compartecipandovi, il servizio di refezione scolastica agli alunni che frequentano le attività scolastiche pomeridiane. Il tutto di concerto con i competenti uffici del Distretto Sanitario dell’ASL BN1 che hanno predisposto specifiche tabelle alimentari. Sono previste diete speciali per i bambini affetti da allergie, intolleranze alimentari o patologie che lo richiedano. Va anche detto che finora, la Società appaltante si è comportata in modo serio e puntuale, garantendo un servizio efficiente. Da parte nostra, c’è la massima attenzione ed il monitoraggio costante per la qualità dei prodotti utilizzati, garanzia per la salute dei nostri ragazzi”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628