Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Calcio, Benevento – Sorrento 1-0: decide Germinale su rigore

Scritto da il 10 marzo 2013 alle 14:28 e archiviato sotto la voce Calcio, Primo Piano, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Benevento a caccia dei play-off nel derby contro il Sorrento.

Queste le formazioni in campo:

BENEVENTO (4-3-1-2): Gori; D’Anna, Signorini, Mengoni, Anaclerio; Davì, Montiel (33′st Espinal), Rajcic; Mancosu; Marchi (38’pt Germinale), Marotta (36′st Buonaiuto)
A dispozione: Mancinelli, Rinaldi, Bolzan, Carotti,
Allenatore:  Guido Carboni

SORRENTO (4-4-2): Polizzi; Kostadinovic, Nocentini, Di Nunzio, Bonomi; Guitto, Esposito (36′st Musetti), Beati, Tortolano (14′st Balzano); Corsetti, Bernardo (44′st Konan)
A disposizione: Frasca, Terminiello, Ferrara, Bassini
Allenatore: Aldo Papagni

Arbitro: Saverio Pelagatti di Arezzo
Assistenti: Emanuele Prenna di Molfetta e Lucia Abruzzese di Foggia

RETE: 13′st su rig. Germinale (B)

Ammoniti: 35’pt Mancosu (B); 47’pt Germinale (B); 35’st Rajcic (B)

Espulsi: 11’st Bonomi (S) rosso diretto per aver interrotto una chiara occasione da rete

Angoli: Bn=3  , So=2

Recupero: 2’pt,  4’st

Fuorigioco: Bn=6 , So=2

Note: Consegnata alla famiglia Di Gioia una targa ricordo in memoria del figlio Luigi, prematuramente scomparso in questi giorni

CRONACA DELLE EMOZIONI

PRIMO TEMPO

Al 2’ azione in velocità del Benevento con Marchi che ruba palla a centrocampo e serve sulla destra Marotta che conclude sul secondo palo. Ma il guardialinee aveva sbandierato per una posizione di offside dell’attaccante giallorosso.

Al 6’ traversone dalla destra di Guitto a cercare Corsetti dall’altro lato. La conclusione al volo dell’esterno non è un granché: blocca senza problemi Gori.

Al 7’ ottima azione di Montiel sulla sinistra che ubriaca un paio di avversari e calcia a giro sul secondo palo: sfera di poco a lato.

Al 11’ ci prova dai 25 metri Tortolano. Gori blocca a terra.

Al 12’ Signorini trova Marchi sulla corsia di destra. Sul cross in area del numero 7 sannita non ci arriva di un soffio Marotta che si lamenta per una trattenuta: lascia proseguire Pelagatti.

Al 16’ palla gol per il Sorrento ma Di Nunzio a due passi dalla porta di Gori calcia sopra la traversa.

Al 21’ Tortolano batte direttamente in porta un calcio d’angolo, il pipelet sannita respinge con i pugni.

Al 23’ Buona opportunità per il Benevento. Mancosu dalla destra serve Marotta sul secondo palo, ma l’attaccante campano incrocia troppo il tiro e l’azione sfuma.

Al 40’ la punizione di Tortolano dalla sinistra finisce direttamente nelle braccia di Gori.

Al 45’ ci prova Montiel dalla trequarti, ma la sua sventola al volo, dopo un rinvio della difesa costiera, non inquadra la porta.

Al 47’ ammonito per simulazione Germinale, a terra in area di rigore dopo un contatto.

Si va al riposo sullo 0-0. Fin qui derby equilibratissimo, quello tra sanniti e costieri. Le due formazioni si stanno affrontando a viso aperto. Due le azioni più pericolose: una per parte. La prima palla gol capita ai rossoneri ma Di Nunzio fallisce maldestramente il tap-in a due passi da Gori. Al 23’ tocca invece a Marotta, per i sanniti, fallire clamorosamente il gol.

SECONDO TEMPO

Al 11’ Rigore per il Benevento. Marotta se ne va in velocità su Bonomi che lo atterra in area. Fallo da ultimo uomo. Rigore ed espulsione per il terzino del Sorrento.

Al 13’ Germinale dagli undici metri  spiazza il portiere e firma il vantaggio della strega.

Al 15’ altra buona azione dei padroni di casa. Ancora con Marotta che dalla sinistra non trova di un soffio l’angolo basso alla sinistra di Polizzi.

Al 25’ Il Sorrento ci prova da calcio piazzato con una punizione insidiosa di Guitto dall’out di destra, quasi all’altezza della bandierina: smanaccia Gori.

Al 28’ travesrsone dalla destra di D’Anna, ci prova al volo col destro Montiel, la palla sorvola di un soffio la traversa.

Al 29’ il paraguaiano Montiel ci prova direttamente da calcio piazzato. Alza sopra la traversa Polizzi. Dall’angolo altro brivido per la difesa costiera con un colpo di testa di Mancosu che termina di un soffio a lato alla destra del numero uno costiero.

Il Benevento sta provando a chiudere la contesa.

Al 40’ Benevento ancora una volta vicino al raddoppio ma la conclusione di Germinale  sibila il palo alla destra di Polizzi e si spegne a fondo campo.

Al 43’ Occasione buona per il Sorrento, che approfitta di una disattenzione della difesa di casa. Musetti però da buona posizione non centra lo specchio

Termina dopo 4 minuti di recupero il derby. E’ Germinale a decidere la sfida con un piazzato dagli 11 metri. Continua la striscia positiva di Carboni. Sono 6 i risultati utili consecutivi dall’avvento del tecnico toscano: 5 le vittorie ed un solo pareggio, quello di settimana scorsa contro l’Andria.

 

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628