Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Coni Benevento, corso di formazione per Animatore Sportivo

Scritto da il 9 settembre 2013 alle 18:24 e archiviato sotto la voce Foto, Sport, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Coni Benevento, corso di formazione per Animatore Sportivo

L’ Animatore Sportivo è una figura base nel grande collage del Sistema Sportivo Nazionale. La funzione primaria è  proporre attività motorio-sportiva  a bambini e adolescenti con la finalità di farli avvicinare al mondo dello sport e/o di confermare tale rapporto se già avviato. Più semplicemente è quella di far assaporare al giovane utente l’esperienza di  loisir  che deriva  dalla pratica dell’ attività fisico-motoria. Inoltre la capacità di saper integrare queste attività con i tradizionali giochi da cortile o altre attività ricreative, fa sì che questa particolarissima figura del mondo sportivo abbia il compito di agganciare, motivare e mantenere il bambino-adolescente nell’attività motoria e nello sport. I campi d’impiego più immediati sono gli Educamp del CONI, i Centri Estivi delle Federazioni e degli Enti di Promozione Sportiva o anche Enti privati, le collaborazioni con gli istituti scolastici, le strutture turistiche (villaggi turistici,navi crociere, hotel, agriturismo), le ludoteche.

Obiettivi del corso

  • Fornire prime conoscenze semplici e chiare sulla motricità umana e sulla applicazione alla attività motorio-sportiva.
  • Fornire primi cenni di metodologia dell’insegnamento congrua all’animazione sportiva.
  • Stimolare la capacità di relazionarsi in maniera adulta e genitoriale con i propri allievi, nonché favorire  positive relazioni di crescita trai pari.
  • Facilitare la socializzazione (relazione, reciprocità e regole) e l’integrazione (rapporto con la diversità razziale e con la disabilità motoria e relazionale ).

 

Sede del Corso:

Coni Benevento – Via A. Rivellini Ingresso 5 – nei pressi del Palatedeschi – Benevento

Struttura

Il  Corso avrà la durata complessiva di 24 ore, suddivise in 6 giornate da 4h.di formazione

 

DESTINATARI e modalità di partecipazione:

Destinatari

  • Atleti ed ex atleti ovvero tutti coloro che  desiderano avvicinarsi al mondo CONI nel ruolo di formatori di base di primo livello.
  • Istruttori, tecnici delle federazioni, Enti di Promozione, etc., desiderosi di apprendere un modello di animazione sportiva non agonistica.

Il numero massimo consentito di partecipanti è di 50 allievi.

  • Le iscrizioni dovranno pervenire al Coni di Benevento(via e mail: benevento@coni.it o via fax 0824 361499) entro venerdì 27 settembre 2013, alle ore 13,00;
  • Referente: Prof. Gianni Varricchio tel. 339 2848138;
  • Saranno accettati i primi 50 iscritti in ordine cronologico;
  • Il Coni di Benevento si riserva la possibilità di ammettere al corso, in soprannumero, due unità dallo stesso indicati.

 

 

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONI

Sarà pubblicato sul sito Coni di Benevento (www.conibenevento.it) l’elenco degli ammessi al Corso; la definitiva iscrizione è subordinata all’effettuazione del bonifico bancario di € 50,00 intestato al CR Campania e la relativa ricevuta dovrà essere inviata per e-mail, entro giovedì 3 ottobre 2013.

 

Intestazione bonifico: CONI Regionale Campania; IBAN:IT97U0100503408000000013564

Causale: Nome e cognome del candidato, titolo del corso e provincia della sede del corso.

 

Didattica del corso

 

L’efficacia di ogni processo di formazione è garantita non solo dai contenuti, ma anche da “come” e da “chi” questi contenuti sono trattati. A tale proposito i Docenti e gli Esperti della SRdS Campania, si avvalgono di una didattica articolata in relazione ai temi e contenuti dei specifici moduli. In particolare:

  • lezioni di impostazione teorica
  • discussioni guidate di concettualizzazione
  • analisi e discussioni di casi
  • presentazione in palestra di modelli didattici, esercitazioni e simulazioni
  • valutazione finale.

Per il buon esito del Corso sarà fondamentale che i partecipanti assumano un ruolo attivo nel momento formativo.

 

Calendario e contenuti

I Giornata (4h)

(giovedì – 10 ottobre – CONI Benevento)

 

15.30 – 15.45 Saluti e presentazione del Corso. Delegato CONI BN  Mario Collarile

 

15.45 – 16.45 Il Progetto Nazionale Educamp: gioco, tempo libero  e sport (1h)

16.45 – 17.45 Principi generali per l’organizzazione e programmazione di una giornata di attività motorio-sportiva e ricreativa (1h)

17.45 – 18.00 Break

18.00 – 20.00 Principi della formazione motoria-sportiva infantile e adolescenziale (Carico motorio, multilateralità, rapporto fra generale  e specifico) (2h)

 

 

II Giornata (4h)

 (lunedì – 14 ottobre – CONI Benevento)

 

15.30 – 17.30  Classificazione di attività e giochi: teoria e cenni di metodologia (Attività di giochi liberi – giochi presportivi,  giochi di regole, giochi per lo sviluppo degli schemi motori, dell’equilibrio, della strutturazione spazio-temporale, della lateralità e della dominanza)(2h)

 

17.30 – 17.45 Break

17.45 – 19.45  Cenni sulla formazione e sviluppo delle capacità coordinative e della mobilità articolare. Cenni sulla formazione e sviluppo delle capacità condizionali(2h)

 

III Giornata

(giovedì – 17 ottobre – CONI Benevento)

 

15.30 – 17.30  Aspetti metodologici e didattici dell’animazione sportiva con presentazione dal vivo e/o tramite video di un modello di animazione sportiva (6-10 anni) (2h)

 

17.30 – 17.45 Break

17.45 – 19.45 Aspetti metodologici e didattici dell’animazione sportiva  con presentazione dal vivo e/o tramite video di un modello di animazione sportiva (11-14 anni ) (2h)

 

 IV Giornata

(lunedì – 21 ottobre – CONI Benevento)

15.30 – 16.30 MEDICINA dell’età evolutiva : Cenni auxologici nel periodo 6-10 anni e 11-13.(1h).

 

16.30 – 17.30 Cenni di primo soccorso: “buon senso”, prevenzione e interventi-base sui possibili infortuni in palestra (1h) (FMSI BN).

 

17.30 – 17.45 Break

 

17.45 – 19.45  La costruzione della relazione adulto-bambino nella fascia di età 6-10 anni  ed adulto-preadolescente nella fascia 11-13: similitudini e differenze da aver chiare (2h)

 

V  Giornata

(giovedì – 24 ottobre – CONI Benevento)

 

 15.30 – 17.30  (2 h) Teoria e pratica dei giochi tradizionali (da cortile) come occasione di creatività motoria

 

17.30 – 19.45 Presentazione dal vivo e/o tramite video  di giochi motori  nell’ambito della animazione sportiva (2 h) 

 

 

 

 

 

VI  Giornata

(lunedì – 28 ottobre – CONI Benevento)

15.30 – 17.30 (2h) Animazione  sportiva, disabilità motoria e relazionale.

 

17.30 – 17.45 Break

 

17.45 – 19.45 Valutazione (Presentazione della progettazione di una giornata di animazione motorio- sportiva)

 

Docente  coordinatore: Prof. Gianni Varricchio

 

 

 

Frequenza e Qualifica

Sono consentite non oltre 4 ore  di assenze; gli allievi che avranno sostenuto positivamente la valutazione, riceveranno un Attestato di Qualifica di Primo Livello in Animazione Sportivo-Motoria.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628