Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Benevento, nascondeva droga sotto materasso della madre: due arresti

Scritto da il 8 agosto 2013 alle 18:03 e archiviato sotto la voce AttualitĂ . Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Ancora una operazione antidroga portata a termine positivamente dai Carabinieri del Comando Provinciale di Benevento per contrastare lo spaccio ed il consumo di sostanze stupefacenti in cittĂ .

Infatti, a nemmeno un giorno di distanza dai precedenti arresti di  due beneventani per possesso di hashish, anche questa volta sono stati altri due giovani ragazzi, sempre di Benevento a cadere nella rete tesa dai militari.

Difatti, nelle prime ore del pomeriggio odierno, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Benevento, coadiuvati da quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, hanno tratto in arresto V.F. 23enne, M.D.N. 19enne, entrambi nullafacenti e giĂ  noti alle Forze di Polizia.

I Carabinieri, dopo avere avuto accesso all’interno dell’abitazione del 23enne, peraltro ristretto in regime di detenzione domiciliare sempre per reati connessi alla violazione della normativa sugli stupefacenti, ed avere riscontrato la presenza del 19enne, hanno proceduto ad una perquisizione dei vari ambienti della casa rinvenendo ben nascosti sotto il materasso del letto della madre 4 panetti di hashish per un peso complessivo di gr. 500 circa confezionati con un pellicola di cellophane; mentre ben occultati in un armadio sono stati rinvenuti 3 coltelli usati per il taglio della sostanza stupefacente, una pistola semiautomatica a salve, fedele riproduzione di quelle in dotazione alle Forze di Polizia, nonché un congruo numero di ritagli di cellophane da utilizzarsi per il confezionamento dello stupefacente.   

La droga rinvenuta è stata sequestrata per le ulteriori analisi del caso mentre, dopo le formalitĂ  espletate in Caserma,  entrambi gli arrestati sono stati tradotti presso la casa circondariale di Benevento a disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Benevento – Dr.   Giovanni Tartaglia Polcini – immediatamente informato dei fatti.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628