Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Alle Terme di Telese grande performance del ‘Gruppo Nuovo Teatro’ di Paupisi

Scritto da il 8 agosto 2013 alle 12:50 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Non c’è due senza tre..e la compagnia ‘Gruppo Nuovo Teatro’ anche stavolta ha centrato l’obiettivo: ottima performance nel meraviglioso scenario delle Terme di Telese dove ha presentato la commedia in due atti “Beato fra le Donne”.

“Beh che dire, le donne sono la cosa più bella, ma anche il guaio più grosso che il Padre Eterno ha creato. Io mi prendo la parte bella, i guai li lascio agli altri!”. Come dar torto a Mimì Gargiulo, scapolo convinto e donnaiolo impenitente, se le signore in questione sono quelle che fermentano la vita di Riccardo Gargiulo, malcapitato capofamiglia, vittima per ben cinque volte di continue pressioni femminili in casa sua. Una moglie autoritaria e dominante, una suocera bizzarra che lo ritiene solo un fastidio, una sorella acida e zitella con segrete tendenze sadomaso e due figlie ‘fumantine’ per le quali lui, unico uomo di casa, non conta praticamente nulla. A rendere la vita di Riccardo un vero inferno, anche la continua intrusione del cugino libertino che lo convincerà a coprirlo in una “faccenda di corna”, portando così in casa Gargiulo una serie di strani e improbabili personaggi: un barbiere ciociaro con la figlia “sfarfallina” e il marito siciliano “mazziato” e psicopatico sempre accompagnato da due picciotti immaginari. E quando anche l’ultima goccia fa traboccare il vaso oramai colmo, in un continuo ed esilarante gioco degli equivoci e colpi di scena, Riccardo ha trovato la forza di ribellarsi alle continue pressioni con l’aiuto di Andrea, un piccolo pesciolino rosso che lo ha incoraggiato a farsi sentire per riportare la pace in famiglia. “Hai visto Andrea? – ha detto Riccardo – Grazie a te, mi sono ripreso la mia vita”. Ma alla fine, il povero Riccardo, ha scoperto che il pesciolino era femmina e il vero nome era Andreina! “Nooooo- ha esclamato crollando sul divano – un’altra femmina a casa mia!!”. Tutto questo e tanto altro ancora nella frizzante commedia  ‘Beato tra le donne’, scritta nel 2009 da Dino Di Gennaro. Una grande performance del gruppo teatrale paupisano che ha fatto registrare il tutto esaurito nelle Terme di Telese. Un gruppo nato pochi mesi fa ma che già sta riscuotendo successo, ottenendo anche diversi inviti per presentare questa commedia in diverse piazze della provincia e non solo.

Ecco gli interpreti e i personaggi in ordine di apparizione che anche stavolta hanno avuto – bisogna dirlo – una ‘riansia’ da palcoscenico. Ma alla fine tutto è andato bene!!

Angelina Fusco (Ermelinda Passalacqua), Raffaele Ruggiero (Riccardo Gargiulo), Maria Antonietta Maffei (Stefania Gargiulo), Ludovica Esposito (Milena Gargiulo), Elena Pizzi (Lidia Gargiulo), Ida Pacifico (Irene Passalacqua), Augusto Procaccini (Anselmo Pecora), Martinapia Mecchella (Rita Gargiulo), Gioacchino Zotti (Domenico Gargiulo), Fabio Colangelo (Pasquale Buonanno), Anna Procaccini (Angela Gargiulo), Mario Zotti (Agostino Papa), Renato festa (Salvatore Capurro), Davide Marcarelli (Carmine ‘Capatosta’), Donato Goglia (Raffaele ‘O Temperino’), Rossana Iesce (Francesca Buonanno) e Angela Cerulo (Vanessa Pecora)….con la partecipazione straordinaria di Andrea ‘Il Pesce Rosso’. Suggeritrici: Mariagrazia Fusco e Giovanna Angelone; video: Antonio Aceto.

Al termine della rappresentazione il ‘Gruppo Nuovo Teatro’ ha rivolto dei ringraziamenti: a Salvatore Procaccini, all’associazione ‘I Sempre Accesi’ per le scenografie, alla Futur Glass, a Fausto Bonelli che insieme alla moglie hanno dato la possibilità al gruppo di esibirsi nel meraviglioso scenario telesino e un grazie caloroso al numeroso pubblico presente. Tutti gli attori del Gruppo Nuovo Teatro hanno rivolto poi un particolare ringraziamento all’ideatrice dell’evento, l’instancabile Assunta Sibilio che commossa ha ringraziato di cuore, complimentandosi con gli interpreti “sperando – ha detto – di aver fatto trascorrere una gran bella serata al pubblico presente”. Beh il forte applauso finale ha tolto ogni dubbio!

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628