Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Campania/Bonifiche, Lonardo: ‘Rimuovere segreto di stato su rivelazioni pentito Schiavone’

Scritto da il 7 ottobre 2013 alle 19:22 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

”C’è un filo rosso che lega gli incendi nella terra dei fuochi con quelli appiccati a Fragneto Monforte, nel Beneventano. Un filo rosso che va spezzato, facendo definitivamente chiarezza. Le famiglie che abitano nelle zone a rischio hanno il diritto di conoscere i luoghi, i terreni utilizzati per sversare rifiuti tossici e nocivi. Posto che quella delle bonifiche in Campania è diventata una emergenza nazionale – come ha sottolineato il presidente Stefano Caldoro - personalmente faccio mio l’appello per la cancellazione del segreto di Stato. Chiediamo che venga rimosso il Segreto di Stato dai verbali delle audizioni del pentito Carmine Schiavone per le dichiarazioni da lui rese nel 1997, dinanzi alla Commissione Bicamerale sul Ciclo dei Rifiuti resieduta dall’on. Massimo Scalia”. Lo ha detto Sandra Lonardo nel suo intervento stasera in Consiglio regionale, convocato per discutere l’emergenza rifiuti e bonifiche.”La rimozione del Segreto di Stato – ha aggiunto Lonardo – consentirebbe l’acquisizione delle dovute informazioni da parte di cittadini e l’avvio del necessario ed urgentissimo processo di bonifica dei luoghi inquinati.  La salute di migliaia di persone è legata alla esatta conoscenza dei luoghi da bonificare”.

 

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628