Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Telese Terme, coltivava marijuana in casa: denunciato 23enne

Scritto da il 4 ottobre 2013 alle 17:37 e archiviato sotto la voce Cronaca. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

 Nella mattinata odierna i carabinieri della Stazione di Telese unitamente a quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cerreto Sannita e personale del nucleo cinofili carabinieri di Napoli  hanno denunciato in stato di libertà un giovane 23enne, pregiudicato, del centro termale, per coltivazione di sostanze stupefacenti sequestrando diverse piantine di marijuana.

Continuano i sequestri di questa sostanza da parte dei militari del Comando Provinciale di Benevento. L’operazione s’inquadra in un più ampio contesto di potenziamento dei servizi  per contrastare l’uso e spaccio di sostanze stupefacenti che in questo periodo registra un aumento soprattutto nella produzione del “fai da te” della marijuana.

I militari  al termine di un’attività info-investigativa, nel corso della quale sono stati effettuati diversi servizi di osservazione nei pressi dell’abitazione del giovane, già noto alle forze dell’ordine per la commissione di analoghi reati, hanno fatto scattare all’alba l’operazione avente come obiettivo l’abitazione dell’uomo.

Il giovane appena notata la presenza dei militari e di “baron”,  cane antidroga  appartenente al Nucleo Cinofilo CC di Napoli, che aveva subito fiutato la presenza di sostanza stupefacente proveniente da una delle stanze ove erano nascoste le piantine, ha tentato invano di disfarsi della droga. Prontamente bloccato, è stata perquisita l’abitazione e sono state rinvenute diverse piantine di marijuana, per un peso complessivo di circa10 grammi, un vaso, del fertilizzante utilizzato per l’accrescimento della coltura e un trituratore di tabacco.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro, ed il giovane dopo le formalità del caso è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Benevento per la violazione di cui all’art.73 DPR 309/90, poiché responsabile di coltivazione e detenzione illegale di sostanza stupefacente.

 

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628