Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Montesarchio, controlli, denunce e segnalazioni.

Scritto da il 29 aprile 2012 alle 17:04 e archiviato sotto la voce Cronaca. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Nel corso della trascorsa nottata i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Montesarchio e delle dipendenti Stazioni di Arpaia e Sant’Agata de’ Goti hanno intensificato i servizi di controllo del territorio finalizzato a prevenire e reprimere reati, in particolare quelli predatori, come predisposto nel recente Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.

Complessivamente, sono stati controllati:

- 22 veicoli;

- 45 persone;

sono stati perquisiti:

- 7 soggetti di interesse operativo, di cui 1 con esito positivo;

- 9 veicoli, di cui 1 con esito positivo;

sono stati sequestrati:

- 2 grammi di stupefacente, tipo hashish;

- 2 veicoli, di cui uno (motociclo) di provenienza furtiva;

sono stati deferiti in stato di libertĂ :

- 1 soggetto;

sono stati proposti per l’irrogazione del foglio di via obbligatorio:

- 5 soggetti, pregiudicati per reati specifici contro il patrimonio;

sono stati segnalati al Prefetto, quali assuntori di stupefacenti:

- 1 soggetto pregiudicato.

In particolare, i militari in forza alla Stazione Carabinieri di Arpaia, verso la mezzanotte, nel corso della perlustrazione per le vie del comune di Forchia, hanno intercettato uno scooter che, alla vista della vettura di servizio, ha repentinamente invertito la marcia, dandosi alla fuga.

Vedendosi oramai “braccati”, gli occupanti (verosimilmente due giovani) del mezzo, dopo aver affrontato una curva a forte velocità e sbandato, lo hanno abbandonato dileguandosi nelle campagne circostanti: al conseguente recupero dello scooter, è stato facile dedurre che fosse oggetto di furto.

Oltre ad essere privo della targa, infatti, è stata altresì riscontrata l’assenza del numero di telaio, all’uopo “abraso”: dunque, sono in corso verifiche più approfondite per stabilire dove e quando è stato asportato.

Nella stesse ore i colleghi dell’Aliquota Radiomobile, hanno proceduto al deferimento in stato di libertà di un soggetto nullafacente, pregiudicato del posto, D.M., quarantacinquenne: l’uomo dovrà rispondere del reato di falso materiale, essendo stato “pizzicato” alla guida della propria auto, munita del contrassegno assicurativo contraffatto.

Più tardi, in Paolisi, gli stessi operanti hanno perquisito l’auto di P.G., pregiudicato beneventano, trentunenne: all’interno della tasca dello sportello è stato rinvenuto un “tocco” di hashish, del peso pari a due grammi.

Condotto in caserma e perquisito, con esito negativo, P.G. è stato segnalato al Prefetto di Benevento e la sostanza è stata sottoposta a sequestro.

Infine, verso le 05:30, in località San Pietro di Sant’agata de’ Goti, gli uomini della locale Stazione hanno bloccato una vettura che si aggirava per quelle vie con fare sospetto: condotta in caserma, è stata perquisita (con esito negativo) così come i suoi occupanti, 4 pregiudicati cinquantenni (P.A.; B. P.; Z.N.; D.A.) tutti residenti in Casal di Principe.

Non avendo rinvenuto nulla sulle loro persone né, tuttavia, essendo giustificata la loro presenza ed il loro atteggiamento, sono stati proposti per l’irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628