Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Calcio, Viareggio – Benevento 2-1: Sanniti fuori dai play off

Scritto da il 29 aprile 2012 alle 15:16 e archiviato sotto la voce Calcio, Primo Piano, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Iniziata allo stadio dei Pini la sfida tra Viareggio e Benevento, gara valida per la trentatreesima giornata del girone A di Prima Divisione.
VIAREGGIO (3-5-2): Gazzoli; Carnesalini, Conson, Fiale; Pellegrini, Pizza, Maltese (31′st Berardocco), Licata, Cristiani (45′st Calamai); Zaza, Cesarini (24′st D’Onofrio)
A disposizione: Merlano, Sorbo, Lepri, Scardina
Allenatore: Pinna (per la squalifica di Stefano Cuoghi)
BENEVENTO (4-3-3): Gori; D’Anna, Siniscalchi (36′st Vacca), Rinaldi, Frascatore; La Camera (10′st Kanoutè), Rajcic, De Vezze; Cia, Altinier, Sy (10′st Cipriani)
Allenatore: Carmelo Imbriani.
Arbitro: Aureliano di Bologna.
Assistenti: Giampetruzzi di Chiavari, Boz (Aosta).
RETE: 12’pt Altinier (B); 21’st su rig. Cesarini (V); 35’st Zaza (V)
Ammoniti: 3’pt Licata (V); 14’pt Carnesalini (V); 20′st Rinaldi (B); 39’st Cristiani (V); 3’st Rajcic (B); 29’st D’Onofrio (V);
Espulsi: 44′st De Vezze (B)
Angoli: Vi=4; Bn=3
Recupero: 1’pt; 5‘st

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Al 4’ Gori mette in angolo sul tiro ravvicinato di Cristiani.
Al 12’ Benevento in vantaggio. Cross di D’Anna perfetto per la testa di Altinier che deposita alle spalle di Gazzoli
Al 20’ calcio di rigore per il Viareggio. Rinaldi aggancia in area Cesarini e l’arbitro Aureliano decreta la massima punizione. Dal dischetto Cesarini fa 1-1.
Al 28’ scambio tra Rajcic e Sy che prova il tiro che si perde sul fondo
Al 30’ ci prova da fuori La Camera che però non trova la porta.
Al 33’ Rajcic serve in verticale Altinier che di destro batte a rete: sfera di poco a lato alla sinistra di Gazzoli

SECONDO TEMPO
Al 4’ Zaza ci prova in rovesciata ma il pallone si perde alto sopra la trasversale
Al 8’ rasoterra insidioso di Maltese da fuori area che si perde di poco a lato alla sinistra di Gori
Al 16’ De Vezze serve una gran palla in area a Kanoutè che da pochi metri spedisce altissimo. Il Benevento spreca una ghiotta occasione.
Al 18’ è la volta del Viareggio di fallire una grande occasione con Maltese
Al 20’ punizione di Zaza col sinistro a giro: palla che sfiora l’incrocio.
Al 28’ grandissimo gesto atletico di Cipriani che su cross dalla destra di De Vezze si coordina in rovesciata, ma Gazzoli ci arriva e toglie la palla dall’angolino.
Al 35’ Viareggio in vantaggio. Gol di Zaza direttamente su calcio di punizione.
Al 42’opportunità clamorosa per Rajcic che avrebbe potuto pareggiare e tenere a galla le speranze giallorosse di raggiungere i play off. Ma il croato a pochi passi dall’area piccola fallisce il pari concludendo sul portiere.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628