Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

D’Aronzo (Psi): ‘Quando apriranno gli uffici comunali al Rione Ferrovia?’

Scritto da il 29 febbraio 2012 alle 19:08 e archiviato sotto la voce AttualitĂ , Politica. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

“ Mio malgrado – dichiara D’Aronzo esponente nazionale del Partito Socialista Italiano – mi vedo costretto a dover di nuovo sollecitare il Sindaco dell’amministrazione Comunale, al mantenimento degli impegni assunti con la cittĂ , con il Rione Ferrovia e le contrade al Nord della cittĂ , sull’apertura degli uffici comunali, in Via Cosimo Nuzzolo.
E’ bene ricordare che dopo aver riscontrato che alcuni locali di proprietĂ  comunali erano di fatto inutilizzati da decenni, con atto di delibera comunale, si procedeva a destinarli alla comunitĂ  come uffici comunali per il settore anagrafe.
Con delibera di giunta n° 212 del 10 Ottobre 2009, si destinò i locali di Via Cosimo Nuzzolo a sede distaccata dell’ufficio anagrafe del comune di Benevento. Tale iniziativa, votata all’unanimitĂ  e condivisa dall’intera giunta comunale, serviva oltre che a snellire il carico di lavoro presso la sede di Via Del Pomerio, anche a potenziare e migliorare i servizi per i cittadini.
Per la ristrutturazione e l’adeguamento furono reperiti disponibilitĂ  economiche direttamente dal capitolo di spesa dell’assessorato all’epoca da me gestito, pari all’incirca a € 10.000,00 (diecimila). I lavori a me risultano essere stati regolarmente completati; tutto è pronto per l’apertura, ma da oltre un anno, e pur dopo numerosi solleciti caduti nel vuoto, i locali risultano chiusi senza nemmeno una riga che ne spieghi i motivi.
A tutt’oggi appare incomprensibile ed ingiustificato questo ritardo. Sono stati comunque spesi soldi dei cittadini. Per una corretta trasparenza amministrativa ne andrebbero spiegati i ritardi o la volontĂ  di volerli destinare per altro utilizzo.
In passato ci si è lamentato di non aver avuto il tempo di poter inaugurare il Parcheggio di Port’Arsa, ora che lo si può fare tutto è fermo, ed allora mi chiedo, quali sono i reali motivi? Non vorrei che ci trovassimo di fronte allo spreco di risorse pubbliche o peggio ancora che qualcuno abbia dimenticato, nell’attesa, che arrivi una nuova campagna elettorale”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628