Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Palazzo Mosti, firmato protocollo d’intesa per corsi alfabetizzazione informatica

Scritto da il 28 febbraio 2012 alle 17:49 e archiviato sotto la voce Foto, Lavoro, Primo Piano. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Palazzo Mosti, firmato protocollo d’intesa per corsi alfabetizzazione informatica

Firmato questo pomeriggio, presso la sala consiliare di Palazzo Mosti, un protocollo d’intesa tra l’assessorato alle Politiche Sociale del Comune di Benevento, il Convitto Nazionale “P. Giannone” e Informatici Senza Frontiere per l’attuazione di corsi di alfabetizzazione informatica destinati soprattutto alle categorie socialmente e culturalmente più svantaggiate e alla terza età nonché per l’organizzazione di seminari per i bambini e ragazzi in età scolare e per i loro genitori per spiegare i rischi e le potenzialità delle nuove tecnologie.

In base all’accordo il Convitto Nazionale “Pietro Giannone” di Benevento metterà a disposizione dell’associazione Informatici Senza Frontiere ONLUS un’aula da adibire a laboratorio informatico per l’attuazione dei suoi corsi; Informatici Senza Frontiere ONLUS terrà dei corsi di alfabetizzazione informatica attraverso i propri volontari presso la struttura messa a disposizione dal Convitto Nazionale, destinati soprattutto alle categorie socialmente e culturalmente più svantaggiate; Informatici Senza Frontiere ONLUS metterà a disposizione hardware e software per le dotazioni del laboratorio, integrando le attrezzature preesistenti di proprietà del Convitto Nazionale e si occuperà della messa in opera del laboratorio stesso; terrà, inoltre, all’interno del Convitto Nazionale “Pietro Giannone” dei seminari per i bambini e ragazzi in età scolare e per i loro genitori per spiegare i rischi e le potenzialità delle nuove tecnologie; il laboratorio informatico potrà essere utilizzato anche da parte del Convitto Nazionale per le attività curricolari ed extracurriculari dei suoi studenti.

“Questa iniziativa – ha spiegato l’assessore Scarinzi – contribuisce a consolidare la collaborazione tra pubblico e privato su cui abbiamo da tempo puntato come Comune e, nello stesso tempo, punta all’inclusione informatica degli anziani e alla prevenzione dei più giovani rispetto ai rischi connessi all’utilizzo di internet”.

“Crediamo fermamente nel fatto che gli spazi scolastici siano degli spazi pubblici a disposizione della cittadinanza – ha spiegato, a sua volta, il dirigente del Convitto Nazionale, Giulio De Cunto -. Per questo motivo abbiamo accettato con entusiasmo di partecipare a questo progetto, che ci offre la possibilità di recuperare la centralità di un’istituzione che, ricordiamo, è la più antica della città di Benevento”.

“Non è facile trovare la disponibilità di enti ed istituzioni, così come è accaduto qui a Benevento – ha spiegato, infine, il presidente nazionale di Informatici Senza Frontiere, Girolamo Botter -. Oltretutto, mi preme sottolineare anche che si tratta della prima iniziativa di questo genere che realizziamo in Italia”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628