Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Manutenzione impianti termici, sottoscritto un protocollo d’intesa

Scritto da il 27 aprile 2012 alle 15:15 e archiviato sotto la voce Ambiente, Territorio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Presso l’assessorato all’Ambiente del Comune di Benevento è stato sottoscritto un protocollo d’intesa che regolerà, in modo chiaro e trasparente, i rapporti tra i cittadini, le aziende manutentrici e l’Ente Comune in merito al servizio di accertamento ed ispezione degli impianti termici. Ad apporre la firma sono stati l’assessore all’Ambiente, Luigi Abbate, i rappresentanti di CNA Antonio Catalano, di CONFARTIGIANATO Marco Falconieri, della FENAPI Michele Schioppa, dell’ADICONSUM Costantino Caturano, dell’ADOC Fabio De Pierro, di ASSOUTENTI Giacomo Colucci, di FEDERCONSUMATORI Vincenzo Mucci, della LEGA CONSUMATORI Raffaele Ascione e del MOVIMENTO CONSUMATORI Giovanni Sparago.

Il documento, voluto dall’assessore all’Ambiente Luigi Abbate, stabilisce le varie modalità e procedure per una corretta manutenzione degli impianti termici ed istituisce anche un albo comunale di aziende artigiane che, aderendo formalmente, si impegnano a rispettare e ad adempiere a quanto previsto nel suddetto protocollo oltre che a tutte le norme e leggi vigenti in materia.

Molto importante è anche la sottoscrizione del regolamento di conciliazione che le associazioni di difesa dei consumatori hanno redatto insieme alle associazioni di categoria e all’assessorato per risolvere in via extragiudiziaria e senza oneri di spesa per il cittadino, eventuali controversie o reclami che possono nascere durante i controlli ispettivi fatti dal Comune. Con tale strumento si darà la possibilità a cittadini ed aziende manutentrici di avere una strumento semplice ed efficace per evitare di incorrere in sanzioni o in errore.

In definitiva quanto stabilito e sottoscritto dalle associazioni e dall’assessorato all’Ambiente intende essere un valido strumento messo a disposizione dei cittadini che in questo modo avranno la garanzia e la certezza che gli interventi effettuati dalle aziende di impiantistica e manutenzione termica vengano fatti a regola d’arte e con prezzi certi ed equi.

Nell’accordo sono stati individuati ed inseriti, grazie alla collaborazione delle associazioni di categoria, tre contratti tipo per la manutenzione e la prova dei fumi sugli impianti termici con potenza fino a 35 kW, distinti a seconda della periodicità della manutenzione, e sono stati fissati anche i relativi corrispettivi massimi che le ditte aderenti possono applicare e precisamente: – contratto di manutenzione annuale, solo per impianti alimentati a combustibile liquido, comprendente una manutenzione ed una prova dei fumi al costo massimo di € 70,00 (comprensivo di Iva e del costo per l’autocertificazione); – contratto di manutenzione biennale comprendente due operazioni di manutenzione ed una prova dei fumi al costo massimo di € 155,00 (comprensivo di Iva e del costo per l’autocertificazione); – contratto di manutenzione quadriennale comprendente quattro operazioni di manutenzione ed una prova dei fumi al costo massimo di € 280,00 (comprensivo di Iva e del costo per l’autocertificazione).

Tutte le informazioni, oltre che l’assistenza, verranno fornite sia dall’assessorato all’Ambiente-Ufficio Impianti Termici sito in via del Pomerio (che a breve farà partire una diffusa campagna di sensibilizzazione e di informazione rivolta agli utenti per spiegare quanto richiesto dalla legge in materia di controllo ed ispezione degli impianti termici), che dalle associazioni di difesa dei consumatori e di categoria, che saranno a disposizione dei cittadini e delle aziende manutentrici per accompagnarli nella corretta compilazione dei vari adempimenti previsti.

Inoltre i cittadini potranno consultare sul sito internet del Comune, www.comune.benevento.it, sia l’elenco dei manutentori che aderiranno al suddetto albo che trovare l’intera documentazione, le procedure, le modalità e le informazioni su tale tematica.

1 Risposta per “Manutenzione impianti termici, sottoscritto un protocollo d’intesa”

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628