Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Conservatorio, concerto di Giulio Rovighi e Andrea Rebaudengo

Scritto da il 27 febbraio 2012 alle 11:02 e archiviato sotto la voce Primo Piano. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Oggi, lunedì 27 febbraio, alle ore 17.00, presso la restaurata Sala “Benedetto Bonazzi” del Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento, importante appuntamento con la musica del Novecento. Il concerto vede protagonisti al violino Giulio Rovighi, docente dell’ Istituzione sannita, e al pianoforte Andrea Rebaudengo, che propongono musiche di Dallapiccola, Schoenberg, Webern, Stravinsky e Debussy.
L’intrigante programma mette in luce tutte le novità compositive del Novecento con l’esecuzione di un’antica Sonata Tartiniana nella quale il compositore italiano Dallapiccola coniuga ritmi tradizionali ad armonie innovative; la Fantasia op. 47 di Schoenberg caratterizzata da una continua trasformazione da ritmi lenti a ritmi furenti; Quattro pezzi op.7 di Webern nei quali il fattore temporale acquista una rilevanza fondamentale in quanto il tempo stesso sembra condizionato da momenti di stasi assoluta e momenti di grande incisività ritmica e melodica nello spazio di pochi attimi; Duo Concertante di Stravinsky che, con uno sguardo al passato, introduce grandi novità musicali e, per finire la Sonata di Debussy, brano in cui estro e rigore si allacciano con sonorità prepotenti e incalzanti.

A cura di Rossella De Ioanni studente del Biennio specialistico in Chitarra, indirizzo interpretativo-compositivo, collaboratrice Ufficio Comunicazione

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628