Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Unesco, Isidea: occorre attivare la Consulta degli Operatori.

Scritto da il 27 gennaio 2012 alle 18:59 e archiviato sotto la voce Politica, Primo Piano. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

‘Giunge notizia che, su iniziativa del sindaco Pepe e del suo vice Del Vecchio, sta per formalizzarsi a Palazzo Mosti l’istituzione del gruppo intersettoriale di lavoro “Benevento UNESCO”, il quale, attingendo a capitoli appositamente impegnati dai vari assessorati, favorirà “azioni di promozione e pianificazione strategica inerenti turismo, cultura, beni culturali e relativi servizi, così come previsto nel programma di mandato”. E’ quanto scrive in una nota il Presidente di Isidea -  Rito Martignetti.

 

‘Una buona notizia se ad essa si affiancherà una chiara ed esplicita assicurazione di coinvolgimento e inclusione dei migliori talenti della Città, senza check-in politici.

Nel relativo comunicato stampa del Comune viene dunque evocato il programma di mandato, il cui destino, si sa, è sempre quello di essere clamorosamente tradito.

In quello precedente si assicuravano partecipazione, trasparenza, consulte per giovani vecchi e donne, il difensore civico, case della musica, parchi letterari e non… Ebbene, il più grande progetto strategico, poi sfumato, è stato quello non previsto della Piattaforma logistica.

Nel nuovo programma di mandato 2011-2016 si conferma a piene mani il “di tutto e di più” del precedente, con qualche avventata esclusione (le Streghe) e qualche notevole new entry (la Chiesa, la Piattaforma logistica, il Bilancio di genere!)

Tra l’altro, viene ripescata la mai nata “Consulta degli operatori commerciali e degli operatori culturali”.

E quest’ultima, nella sua funzione assegnatale di “sentinella”, è adesso urgente attivare, non solo a supporto del nascente gruppo-UNESCO, ma anche per la realizzazione di quel Distretto Culturale, innovativo ed inclusivo strumento strategico di programmazione territoriale, proposto da ISIDEA da oltre dieci anni e che progressivamente ha catturato l’interesse dei partiti dell’attuale maggioranza di governo cittadino: prima SEL, poi l’API e, nel novembre scorso, il PD’.

 

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628