Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Si può ancora accedere al finanziamento INAIL da 65 milioni per l’Università?.

Scritto da il 27 gennaio 2012 alle 11:33 e archiviato sotto la voce Attualità, Scuola. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

 

Rettore Bencardino solo in una decisione importante.

 

Avremmo dovuto essere tutti vicini al Rettore Bencardino in una scelta cosi importante per l’Università, per la città di Benevento e per l’intera Provincia.

Decidere di accollarsi un costo annuo di qualche milione di euro in un momento difficile, di crisi economica, non è una cosa da poco.

 

I dubbi saranno stati tanti:

  • non si era proprietari di beni su cui intervenire (suoli, immobili);

  • ci si doveva accollare un canone di locazione annuo (qualche milione di euro) esoso per una concessione trentennale, (quindi non per acquisirne la proprietà), anche se ad un tasso d’interesse vantaggioso (intorno al 3%);

  • a questi costi andavano sommati gli oneri per la manutenzione sia ordinaria che straordinaria;

  • la titolarità del bene rimaneva in capo all’INAIL, che erogava il finanziamento.

 

Rispetto a tanti dubbi Comune, Provincia, Regione, forze sociali e sindacali non sono state a fianco dell’Ateneo e del suo Rettore in questa difficile scelta per sostenere le ragioni del territorio sannita.

 

Avrebbero tutti potuto ricordare che nell’immobilismo totale che vive l’intero il territorio sannita un investimento di questa portata avrebbe ridato fiato a parecchi settori dell’economia sannita: investire 1 milione di euro in edilizia significa far lavorare 40 operai, garantendo un reddito a 40 famiglie.

Creare un campus con residenze, aule, biblioteche, laboratori, centri sportivi potrebbe determinare una svolta per l’attrattività del nostro Ateneo; potrebbe significare dare una prospettiva diversa per la sopravvivenza stessa dell’Università degli Studi del Sannio, e nella realizzazione di quell’idea che vorrebbe “Benevento Città Universitaria”.

 

Oggi queste forze devono stringersi intorno al Rettore e all’Università “dei sanniti” per capire se questo finanziamento è ancora possibile, e muoversi all’unisono per far sì che questa idea possa ancora realizzarsi.

 

Noi siamo sempre disponibili.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628