Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Pugliese: ‘Allarmante il rapporto Svimez, Sud sempre più in panne’

Scritto da il 26 settembre 2012 alle 17:38 e archiviato sotto la voce Politica, Primo Piano. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Con i dati contenuti nel rapporto Svimez si è avuta l’ennesima conferma della gravità della situazione del Sud del Paese. Il Pil del Mezzogiorno, infatti, nel 2012 sarà in calo del 3,5%, i consumi del 3,8% e gli investimenti del -13,5%, a differenza del Pil Nazionale che, invece, ripiegherà del 2,5% grazie al risultato del Centro-Nord del -2,2%.”

Lo afferma in una nota l’’onorevole. Marco Pugliese, Parlamentare di Grande Sud e membro della VI Commissione Finanze di Montecitorio, commentando i dati dell’ultimo rapporto Svimez sull’economia del Mezzogiorno.

“A ciò – continua Pugliese – si aggiunge lo spettro della recessione che continuerà nel 2013 al Sud rispetto alla crescita dell’intero Paese specie del centro-nord. Non c’è da meravigliarsi per questi dati allarmanti poiché la vera questione meridionale comincia con le scelte errate del Governo Prodi prima, e dell’asse Pdl-Lega Nord del Governo Berlusconi poi, che ha spostato il baricentro dell’attività dell’esecutivo tutto al Nord.

Il Sud – spiega Pugliese – ha bisogno di una seria politica economica e di un concreto sviluppo senza scindere da un piano industriale che possa essere da attrazione per investitori italiani e stranieri, ripristinando anche l’utilissima Cassa del Mezzogiorno che può rappresentare un vero volano per il rilancio dell’economia reale. Insomma occorre porre il Sud al centro dell’agenda di questo Governo e sicuramente anche del successivo.

“Il Mezzogiorno – prosegue il Parlamentare – rappresenta il termometro delle criticità del nostro sistema economico e sociale, ed è quanto mai necessario un partito come Grande Sud che, partendo dalla Sicilia come sta facendo il leader Gianfranco Miccichè e continuando per tutto il territorio nazionale, sia da sentinella affinché si  ridia fiducia ai territori del Meridione, in un’’ottica di solidarietà, attraverso investimenti, azioni di sviluppo, interventi di sostegno a famiglie e imprese e lotta alla burocrazia.

Queste misure – conclude Pugliese – sono urgenti ed indispensabili perché così come è stato fatto conla Germaniadell’Est dopo la caduta del muro di Berlino, occorre impostare al Sud un piano di investimenti strategici supportato da un forte impegno dell’Unione Europea e dall’utilizzo costruttivo dei fondi Fas.”

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628