Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Asd Pallamano Benevento si afferma contro il Castellana

Scritto da il 26 marzo 2012 alle 15:16 e archiviato sotto la voce Pallamano, Sport. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Una serata da ricordare quella del Palatedeschi per gli appassionati di pallamano. L’Asd Pallamano Benevento ha sconfitto con un netto 32-18 la seconda in classifica, il Castellana Grotte, al termine di una sfida equilibrata solo nel primo quarto d’ora di gioco. Dopo una prima frazione in cui i padroni di casa non sono riusciti a prendere il sopravvento, nella ripresa si è scatenata la cosiddetta “vecchia guardia” che ha condotto l’Asd all’importantissimo successo consolidato anche da un margine di reti non indifferente. I punti di forza di questa vittoria sono riscontrabili senza ombra di dubbio nell’esperienza del portiere Manuel Schipani (autore di 28 interventi decisivi), di suo fratello Danilo, che ha messo a referto 4 reti, di Roberto Longobardi e Roberto Luciani, mai domi ed autentici spauracchi per la difesa pugliese. Una citazione è poi d’d’obbligo per Claudio Testa, Omar Tretola e Andrea Sangiuolo che pur soffrendo di un risentimento muscolare ha stretto i denti fino alla fine. L’unica nota stonata è da individuare nella doppia espulsione definitiva che nella ripresa ha visto coinvolti Vito Carso del Castellana e Giuliano Sangiuolo in seguito ad un fallo di gioco perpetrato dal primo ai danni del secondo e ad una successiva reazione del centrale sannita. C’è da dire che a quel punto della gara il risultato era già ampiamente consolidato.
A fine match applausi del pubblico presente per entrambe le formazioni che hanno offerto uno spettacolo degno di nota nonostante il risultato finale.
Con questo verdetto, l’Asd Pallamano Benevento si porta a 21 punti in graduatoria e stacca di sei lunghezze il Castellana fermo a 15. All’orizzonte, ora, per la squadra di Ciullo, tre trasferte consecutive che chiuderanno l’annata. A questo punto, con due vittorie, la serie A2 tornerebbe matematicamente ai piedi della Dormiente.
L’Asd coglie l’occasione per ringraziare la Dottoressa Marisa Rillo per l’importante collaborazione e soprattutto per l’abnegazione nel ruolo svolto a bordo campo che si addice totalmente allo spirito di totale sportività che accompagna il club dal momento della fondazione.

PALLAMANO BENEVENTO-PELLEGRINO CASTELLANA GROTTE 32-18 (pt. 13-9)
PALLAMANO BENEVENTO:
De Figlio 3, Luciani 3, Longobardi 2, Sangiuolo A. 6, Sangiuolo G. 4, Tretola 5, Schipani D. 4, Testa 5, Ciullo, De Cristofaro, Schipani M., Mastropietro, Chiusolo, Buttignol. All. Ciullo
CASTELLANA GROTTE
Campanella 1, Carso 2, De Finis 2, Di Masi 2, Di Palma, 2, Giancola, Innamorato, Luciano, Minunni 5, Napoleone 1, Panarelli, Spinozza 3. All. D’Aloia.
Arbitri: Cardone Luciano – Cardone Ciro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628