Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Ditta Digep, interrogazione del consigliere comunale Capezzone.

Scritto da il 26 gennaio 2012 alle 09:52 e archiviato sotto la voce Politica, Primo Piano. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

 

In merito all’affidamento del servizio di accertamento e riscossione dell’imposta sulla pubblicitĂ  ed affissioni e del servizio di riscossione coattiva delle entrate del Comune capoluogo il Consigliere Comunale Roberto Capezzone ha posto un’interrogazione all’assessore alle Finanze del Comune di Benevento, Cosimo Lepore.

Di seguito il testo integrale della nota:

‘Facendo seguito all’interrogazione relativa all’affidamento del servizio di accertamento e riscossione dell’imposta sulla pubblicitĂ  ed affissioni e del servizio di riscossione coattiva delle entrate del Comune di BN, preso atto della risposta scritta dell’Assessore Cosimo Lepore;

si rileva che risultano inviati dalla Ditta DIGEP srl ai contribuenti gli avvisi di scadenza relativi al pagamento dell’imposta comunale sulla pubblicitĂ  permanente;

detti avvisi risultani carenti di qualsivoglia indicazione relativa all’ufficio ove rivolgere eventuali istanze ai fini della correzione, integrazione o modifica della pubblicitĂ  esposta;

il numero riportato in detti avvisi risulta essere il numero di un’utenza della rete telefonica di Pisa disattivato tant’è che allo scrivente sono pervenute segnalazioni di utenti che hanno lamentato il disservizio;
inoltre gli avvisi medesimi sono chiaramente erronei in quanto tassano insegne di esercizio che risultano essere esenti dall’imposta in quanto inferiore a 5 metri q;

pertanto si chiede di conoscere le ragioni di detto disservizio e gli interventi correttivi che l’amministrazione intende adottare onde consentire agli utenti il corretto disbrigo delle pratiche in quanto appare inverosimile che i contribuenti debbano recarsi a Pisa o anche telefonare a Pisa per ottenere chiarimenti sulla corretta applicazione dell’imposta;

tale situazione si ripete anche con riferimento alle ingiunzioni di pagamento che la ditta DIGEP srl invia ai destinari di sanzioni per violazioni al CdS dove addirittura risulta indicato un numero verde non funzionante;

a tanto si aggiunge che lo scrivente consigliere ha richiesto al responsabile del servizio Dott.ssa Sonia Tretola notizie circa i versamenti sin’oggi effettuati dalla ditta DIGEP srl per cui si richiede all’Assessore al ramo comunicazione ufficiale circa gli importi ad oggi versati dalla DIGEP srl nel rispetto del contratto vigente’.

 

 

Roberto Capezzone

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628