Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Infrastrutture e logistica a benevento: Riedizione di un film gia’ visto.

Scritto da il 25 giugno 2012 alle 10:30 e archiviato sotto la voce Politica, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Con il convegno di stamani a Palazzo Mosti l’On. Costantino Boffa, del Partito Democratico, dopo due tentativi andati a vuoto ci riprova per la terza volta ad indicare la strada dello sviluppo di Benevento in materia di logistica ed infrastrutture.
Il primo tentativo il 5 aprile 2007 con l’Accordo di Programma Quadro Provincia di Benevento e Comuni di Benevento, Pietrelcina e Pesco Sannita, per l’aviopista, il progetto di eccellenza dell’artigianato sannita ed il centro di eccellenza per il rugby per un investimento di oltre 23 milioni di euro. Commento del Sindaco di Benevento “…l’aviopista fuori dal territorio di Benevento è uno dei poli della piattaforma logistica che il Comune sta realizzando nelle contrade Olivola e Roseto”. E di rimando l’On. Boffa “..il protocollo può essere considerato emblematico del metodo di lavoro messo in campo già da qualche anno nel Sannio e che ha portato risultati positivi…” (fonte Ufficio Stampa Provincia di Benevento).
Il secondo tentativo il 9 maggio 2007 con il protocollo d’intesa tra il Comune di Benevento ed il Consorzio Toscano Costruzioni più il Consorzio Etruria per “ la localizzazione di una piattaforma logistica in contrada Olivola e Roseto nonché sull’area destinata a servizi aeroportuali ” con previsione di circa 2.500 addetti per il funzionamento del polo logistico e circa 1.000 per le altre attività (dati tratti dallo stesso Protocollo). Commento dell’On. Boffa padrino dell’iniziativa, dopo la visita della piattaforma logistica a Piacenza insieme a un a delegazione di assessori del Comune di Benevento, “…quella di Benevento sarà molto simile e dovrà servire tutti i negozi Ikea del centro-sud e dell’area del Mediterraneo….quella di Benevento sarà l’unica piattaforma logistica di questo genere in tutto il Mezzogiorno” (fonte Il Denaro 28/11/2007).
Non essendo stato realizzato nulla di tutto ciò, anzi essendo stati detti progetti solo propaganda di numerose campagne elettorali, la domanda nasce spontanea: ha ancora un senso parlare oggi nel 2012 di piattaforma logistica a Benevento da parte di coloro che sono stati gli attori protagonisti dei documentati precedenti fallimenti del 2007 ?
Per quanto ci riguarda l’incapacità dei nostri parlamentari, si noti tutti sostenitori e votanti del Governo Monti, a far partire il raddoppio della Telese-Caianello di cui si discute a vuoto da oltre un trentennio, ed immaginiamo quanti anni ancora ci vorranno per costruirla, sega qualsiasi iniziativa seria e credibile di piattaforma logistica a Benevento. Al contrario da sempre sosteniamo che l’unica infrastruttura di cui la città ha bisogno per far decollare la sua economia, rilanciare il turismo religioso di Pietrelcina, far conoscere e commercializzare al meglio in tempo reale i nostri prodotti tipici, e farci così uscire dall’emarginazione e dall’isolamento in cui siamo relegati dal “napolicentrismo”, è l’AEROPORTO DI BENEVENTO al servizio delle zone interne del Sannio, dell’Irpinia e del Molise. A tal proposito quando nel 2004 la città si interrogava, dopo un voto unanime in consiglio comunale, sulla necessità di inserire l’aviosuperficie di c/da Olivola nel nuovo piano aeroportuale della regione (altro grande bluff basta ricordare l’aeroporto internazionale di Grazzanise mai decollato) l’On. Boffa, all’epoca braccio destro del Governatore Bassolino, non mosse un dito per dare sostegno a Benevento dove, per addetti e centri di ricerca vi era il 7% del settore aerospaziale campano. Ma se nulla è stato fatto per ieri, e, nonostante il nostro legittimo scetticismo, ci auguriamo vivamente che possa davvero partire dal convegno qualche idea per il rilancio della nostra città prima di essere annessi per decreto legge alla Provincia di Avellino. Comunque onore al merito dell’On. Boffa che discute di argomenti di interesse collettivo a prescindere dal loro risultato: a differenza di altri parlamentari che si occupano, senza risultato, esclusivamente di fatti che interessano poche persone, o per meglio dire, una persona sola!

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628