Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Comuni. Izzo (PDL), interrogazione su segretari comunali.Governo intervenga per tutelare categoria.

Scritto da il 25 gennaio 2012 alle 16:38 e archiviato sotto la voce Politica, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il senatore Cosimo Izzo, Vicepresidente del Gruppo del Popolo della Libert√† al Senato della Repubblica, in un’interrogazione al ministro dell’Interno ha chiesto l’intervento dell’Esecutivo per “consentire ai sindaci, cui spetta il potere di nomina del segretario comunale, di ricorrere all’istituto o di individuare il segretario anche al di fuori del proprio albo regionale”. Il senatore ha anche chiesto di “valutare l’opportunit√† di intervenire per innalzare la soglia di 3mila abitanti, entro la quale vige l’obbligo di prendere in servizio nuovi segretari, a 5mila ovvero 10mila abitanti”.
Nell’interrogazione il parlamentare del Pdl ha evidenziato “una prassi fortemente criticabile. Spesso i sindaci anzich√® provvedere alla nomina di un segretario, fanno ricorso a sedi di segreteria convenzionate e dilatate o alla supplenza”. Inoltre “per i comuni con meno di 3mila abitanti vige l’obbligo di prendere in servizio nuovi segretari. Tale obsoleto limite contrasta con la tendenza attuale del legislatore di individuare, quale assetto ottimale per la gestione dei servizi e delle funzioni comunali, la soglia dei 5mila abitanti quando non anche dei 10mila”.
Una richiesta di intervento che punta a tutelare una categoria che rappresenta “una figura di manager pubblico di potenziale elevata professionalit√† ed una preziosa risorsa per enti di piccole dimensioni privi spesso di risorse umane qualificate” spiega il senatore del Pdl Cosimo Izzo.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628