Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Basket, C Nazionale: grande vittoria della Magic Team sul parquet di Venafro

Scritto da il 24 aprile 2012 alle 17:37 e archiviato sotto la voce Pallacanestro, Sport. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Vittoria di forza, di cuore e di coraggio; ma soprattutto un ulteriore avviso ai naviganti: questa squadra non molla, mai.
Con una prestazione maiuscola, la Magic Team sbanca Venafro,dimostrando come la sconfitta con Trani fosse stata solo un incidente di percorso. Dimostrazione più per chi ci mette un secondo a dar per spacciati gli uomini di coach Casadio, che per gli stessi biancoblù, consci della propria forza e capaci, dopo una settimana travagliata e con l’assenza di Paci, di violare un campo ostico, battere un avversario temibile e assicurarsi quanto meno per il primo turno di play off il fattore campo.
L’inizio di Moccia e compagni è veemente: 0 – 8 dopo appena tre minuti di gioco, 6 – 19 all’ottavo, 12 – 21 al decimo: un primo quarto dominato con l’intensità, l’aggressività difensiva e soprattutto una varietà di soluzioni che pochi in questo girone possono permettersi.
I canestri di Minchella, Alesse e Mengoni sembrano riportare i molisani in partita, addirittura grazie alla guardia nativa di Rieti, Venafro trova anche il vantaggio, prima che una conclusione di Novatti permetta alla Magic di rimanere avanti, al suono della seconda sirena, seppur di una sola lunghezza.
Tuttavia i locali, ancora in corsa per un piazzamento play off, tornano in campo attaccando ferocemente i sanniti, e sembrano poter anche prendere il largo (40 – 34 al ventiduesimo minuto), ma vengono subito ripresi da Cupito (18 punti per il lungo napoletano, che aggiungendo 6 rimbalzi, bissa l’ottima partita contro Trani), Moccia e Iannicelli, che con le loro realizzazioni mantengono il distacco sotto il livello di guardia fino all’ultimo mini – riposo (51 – 50 al trentesimo).
L’ultima frazione di gioco inizia, per il sodalizio Beneventano, nel peggiore dei modi: un parziale di 5 – 0 dei padroni di casa regala il massimo svantaggio dell’incontro alla Magic. Ma un altro parziale, questa volta sannita, spacca in due la partita: un pesantissimo 3 – 15, con Danzi grandissimo protagonista (per il lungo romano una super partita con 22 punti, 16 rimbalzi e 2 stoppate) scava un solco che sarà tracciato definitivamente da Moccia (12 punti e 4 falli subiti per l’esterno ex Capo d’Orlando) e Novatti (che chiuderà l’incontro con 13 punti, 2 rimbalzi e 2 recuperi).
Vittoria di cuore dicevamo, ma soprattutto vittoria che dimostra la solidità di un gruppo che non si è mai perso, neanche nei momenti più difficili, e che vuole, nell’ultimo incontro della stagione, far propria la stra –cittadina, per assicurarsi la miglior posizione finale in vista della post season, e vendicare la sconfitta dell’andata.

Farmacia Sardella Venafro – Magic Team Benevento 62 – 73 (12 – 21; 33 – 34; 51 – 50)

Farmacia Sardella Venafro: Mengoni 14, Alesse 18, Bellanca 6. Jelic 8, Minchella 10, Stijepovic 6, Brusello, Cardarelli E. Ne, Cardarelli A. Ne, Zeoli Ne All: Mascio

Magic Team Benevento: Buontempo 1 , Moccia 12, Novatti 13, Cupito 18, Danzi 22, Camera, Iannicelli 7, Paci NE, Catillo NE, Liguori NE All. Casadio

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628