Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Progetti Integrati di Filiera e Agricoltura, Cimitile: ‘Occorre dare un’accelerazione’

Scritto da il 24 febbraio 2012 alle 15:59 e archiviato sotto la voce Ambiente, Attualità, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

“E’ ridicolo che la Regione Campania ancora non abbia dato il via libera alla programmazione dei fondi europei dell’agenda 2007-2013 per quanto riguarda i Progetti Integrati di Filiera. Occorre dare un’accelerazione, avere idee chiare e credere nella centralità del settore agricoltura”. E’ quanto ha dichiarato il presidente della Provincia di Benevento, Aniello Cimitile, intervenendo stamani all’apertura della Conferenza Regionale Programmatica del PD “Coltiviamo il futuro” che si è svolta a Sant’Agata dei Goti nella ex sala del “Cinema Italia”.

“Per la Provincia di Benevento – ha detto il presidente Cimitile -, l’agricoltura è un comparto importante in termini occupazionali ed economici. Stiamo parlando di un patrimonio straordinario di aziende e di produzioni a cui si aggiungono storie, tradizioni, culture che arricchiscono questo territorio. Oggi, però, siamo chiamati a dare stabilità e nuove prospettive a un settore che è in sofferenza per la crisi economica. Bisogna ragionare di agricoltura allargando lo sguardo. Gli indicatori ci dicono che siamo in recessione. Ci vogliono politiche in grado di governare l’economia e creare occupazione”.

Per il presidente Cimitile, la strada da perseguire è il ripensamento dei modelli di sviluppo: “Una risposta – ha detto – è quella della green economy che ha lanciato il presidente degli Stati Uniti Barack Obama. L’agricoltura è sicuramente un settore strategico e trainante per lo sviluppo della green economy e ciò vale ancor di più per la nostra regione Campania in cui è necessario proporre un modello economico che rivedi le funzioni di zone costiere e aree interne”.

A proposito di programmazione regionale, il presidente della Provincia di Benevento ha quindi denunciato i ritardi accumulati dalla Regione Campania nell’erogazione dei fondi europei soprattutto in merito ai P.I.F. per i quali il Sannio ha presentato importanti progettualità per ciò che riguarda il vitivinicolo e la zootecnia.

Il presidente Cimitile, poi, ha anche evidenziato che la missione multifunzionale delle politiche agricole non possono ruotare esclusivamente attorno alla produzione agroalimentare ma devono integrarsi con altri settori quali il turismo, l’ambiente e il benessere, creando un’economia rurale che faccia diventare attrattivo un territorio. Accanto a tutto ciò, diventano strategici anche i servizi del terziario avanzato che devono fornire piattaforme logistiche ad alto contenuto di innovazione tecnologica in grado di supportare i processi di modernizzazione e di maggiore funzionalità. Su tali punti, il presidente Cimitile ha infine invocato politiche regionali di sostegno.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628