Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Premio Nazionale delle Arti, a Benevento la nona edizione

Scritto da il 23 giugno 2012 alle 12:13 e archiviato sotto la voce Foto, Territorio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Premio Nazionale delle Arti, a Benevento la nona edizione

Ancora una volta il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca sceglie il Conservatorio di Benevento come sede del Premio Nazionale delle Arti. Dal 26 al 28 giugno 2012, diversi giovani studenti, provenienti dai Conservatori di tutta Italia, saranno ospiti del Conservatorio di Musica “Nicola Sala” di Benevento per la nona edizione del Premio Nazionale delle Arti, concorso riservato agli allievi delle Istituzioni di Alta Formazione Artistica e Musicale. L’ottimo riscontro degli anni passati per l’organizzazione e la realizzazione della sezione “Musica elettronica e nuove tecnologie” e “Musica con strumenti antichi e voce”, rispettivamente per l’edizione 2010 e 2011 del Premio, ha fatto sì che l’Istituzione sannita fosse individuata dal Ministero anche per l’edizione di quest’anno per l’organizzazione della Sezione Musica Jazz. Il concorso si avvale del patrocinio e della co-organizzazione degli assessorati alla cultura della Provincia e del Comune di Benevento.
Il concorso si aprirà martedì 26 alle ore 17.00, presso il Teatro De Simone, con una lezione-concerto dal titolo “Montare un repertorio” tenuto da Paolino Dalla Porta e Fabrizio Sferra, con una performance che vedrà co-protagonisti gli studenti del Conservatorio e i docenti Andrea Beneventano e Aldo Bassi. Paolino Dalla Porta e Fabrizio Sferra, due vere e proprie “autorità” nel panorama jazzistico internazionale, saranno anche i componenti della commissione giudicatrice, presieduta dal critico musicale Stefano Valanzuolo, direttore generale e artistico del Ravello Festival.
Mercoledì 27 giugno, alle ore 11.00, presso la Sala “Benedetto Bonazzi” del Conservatorio, è prevista una conversazione sul tema “Festival a confronto” con gli interventi di Giulio Baffi, direttore artistico di Benevento Città Spettacolo, di Alfonso Scarinzi, direttore artistico di Aspettando Giffoni e di Stefano Valanzuolo, direttore generale e artistico del Ravello Festival. Alle ore 15.30, presso il Teatro De Simone, è in programma la prima selezione dei sei gruppi partecipanti, provenienti dai Conservatori di Cosenza, Frosinone, Genova, Monopoli, Piacenza, Rovigo. Saranno selezionati 3 gruppi per la semifinale.
Giovedì 28 giugno, alle ore 10.00, dei tre gruppi la commissione ne sceglierà due che parteciperanno alla finale in programma per le ore 19.00. Il concorso si concluderà con la premiazione e il concerto finale del gruppo vincitore.
.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628