Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Tavolo Inter-istituzionale sulla vertenza occupazione del Polo Tessile di Airola.

Scritto da il 23 gennaio 2012 alle 20:26 e archiviato sotto la voce Politica, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Presso la Sala Giunta della Rocca dei Rettori, si è svolta stamattina una riunione del Tavolo Inter-istituzionale, attivato dalla Provincia di Benevento, sulla vertenza occupazione del Polo Tessile di Airola.

AllÂ’incontro, convocato dal presidente Aniello Cimitile, hanno partecipato il viceprefetto vicario Rita Circelli, i senatori Cosimo Izzo e Pasquale Viespoli, i deputati Costantino Boffa e Mario Pepe, il consigliere regionale Umberto Del Basso De Caro, il sindaco di Airola Michele Napoletano, i rappresentanti di Confindustria Benevento Sergio Lucci, Francesca Zamparelli e Nicola Gargano, le segreterie provinciali e di categoria dei sindacati Cgil, Cisl, Uil e Ugl.

Nel corso della riunione, i presenti hanno preso atto dellÂ’accordo, sottoscritto in sede di Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali il 12 gennaio scorso, relativo alla concessione della CIG in deroga dal 1° gennaio al 30 settembre2012 afavore dei lavoratori delle aziende “Tessival Sud Srl” e “Benfil Srl”, entrambe in liquidazione, ed in particolare hanno sottolineato l’importante e positivo contributo fornito dalla Regione Campania.

Il Tavolo, poi, ha dato mandato al presidente della Provincia di Benevento perchĂ© chieda un incontro urgente al presidente della Giunta regionale della Campania, Stefano Caldoro, e all’assessore regionale alle attivitĂ  produttive, Sergio Vetrella, per un analogo e determinante contributo in merito alle possibilitĂ  di riconversione industriale dell’area e alle nuove prospettive di sviluppo e quindi al mantenimento dei livelli occupazionali. A tal proposito, il presidente Cimitile ha giĂ  inviato una nota al presidente Caldoro e all’assessore Vetrella per sollecitare la definizione di un incontro urgente al fine di concordare i prossimi passi concreti che consentano il raggiungimento di un Accordo di Programma finalizzato a tale riconversione dell’area.

Al termine della riunione, il Tavolo ha infine accolto la proposta dei sindacati affinchèla Regione Campaniacostituisca una Cabina di regia permanente sui temi dello sviluppo infrastrutturale del Sannio a partire dalla realizzazione della rete ferroviaria ad alta capacità Napoli – Bari e del raddoppio della strada statale Benevento – Telese – Caianello, opere necessarie per attrarre investimenti e consentire uno sviluppo armonico del territorio provinciale.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628