Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

San Lorenzello: litiga con l’ex moglie la ninaccia con un colpo di fucile

Scritto da il 22 settembre 2012 alle 11:19 e archiviato sotto la voce Cronaca, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

I carabinieri della stazione di Cerreto Sannita hanno denunciato in stato di libertà per minaccia ed esplosione di colpi d’arma da fuoco, un 60enne bracciante agricolo di San Lorenzello sequestrandogli un fucile calibro 12 e 58 cartucce dello stesso calibro nonchè una pistola 7,65 e 6 proiettili, regolarmente detenute. Ieri sera l’uomo si è reso responsabile dell’ennesima lite con la sua ex moglie 56enne del luogo con la quale divide una porzione della casa che precedentemente era la loro dimora. A richiedere l’intervento dei militari è stata la donna impaurita dopo l’ennesimo diverbio per futili motivi nel corso del quale è stata dapprima aggredita e poi minacciata ma alle resistenze della denunciante, l’uomo ha imbracciato il fucile e ha esploso un colpo in aria urlandole di andarsene. I militari prontamente intervenuti, che hanno evitato ulteriori e ben più gravi conseguenze, dopo aver placato gli animi hanno sequestrato il fucile e rinvenuto la cartuccia esplosa poi nel corso di più accurati controlli hanno scoperto che l’uomo deteneva legalmente anche una pistola calibro 7,65 e relative munizioni per cui precauzionalmente hanno sequestrato anche quelle. Oltre alla denuncia all’autorità giudiziaria l’uomo sarà segnalato anche alla competente autorità amministrativa per il diniego di detenzione di armi avendo perso i requisiti di affidabilità.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628