Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Basket, l’Idnamic per l’ultima in casa sfida la capolista Monteroni.

Scritto da il 21 aprile 2012 alle 19:36 e archiviato sotto la voce Pallacanestro, Sport. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Si riaccendono le luci al PalaParente di Benevento che dopo oltre un mese di pausa, il tutto a causa di un calendario a dir poco cervellotico, torna ad ospitare una gara interna della matricola Idnamic Benevento.

L’appuntamento è di quelli da non perdere, la sfida in programma, infatti, è l’ultima della stagione regolare per i sanniti che sono chiamati ad affrontare la capolista Monteroni.

La compagine pugliese, con tre giornate di anticipo, ha conquistato matematicamente la prima posizione nella griglia dei playoff ed ha confermato tutti i pronostici di inizio stagione che la vedevano tra le squadre favorite per la promozione in serie B.

Per l’Idnamic l’impegno è di quelli decisivi per il prosieguo del campionato, i beneventani, che hanno già conquistato l’accesso alla post season, vanno alla ricerca di un successo importantissimo per conquistare la miglior posizione possibile nella griglia dei playoff.

Alla vigilia della gara contro il Monteroni, penultima della stagione regolare, Credendino e soci occupano la sesta posizione in classifica con 28 punti, a pari merito con Salerno e Catanzaro, compagini con le quali sono in svantaggio nei confronti diretti.

La situazione, però, a 80 minuti dal termine è tutt’altro che definita al di fuori delle prime due posizioni, già conquistate da Monteroni e Molfetta.

Dalla terza alla sesta posizione in classifica tutto è ancora in ballo in queste ultime due giornate.

La terza piazza, con 30 punti, è al momento occupata dalla Magic Team, i cugini in questa giornata affrontano il Venafro, squadra ancora in lotta per l’ottava posizione utile per i play off e nell’ultima sfidano proprio l’Idnamic nel derbyssimo di fine stagione.

Catanzaro e Salerno hanno anche loro in programma sfide molto equilibrate ed incerte nel pronostico: Molfetta in casa e Monopoli fuori gli avversari dei calabresi mentre per i campani il calendario prevede la gara col Mola fuori casa e l’ultima in casa contro il Venafro.

Da questo breve quadro tracciato appare evidente come la situazione sia ancora tutta da definire e che quindi l’interesse per gli ultimi due impegni dell’Idnamic dovrà essere altissimo.

Il sodalizio della presidentessa Fontana arriva all’appuntamento con la sfida di oggi reduce dallo stop in quel di Molfetta al termine di una gara comunque ben giocata al cospetto della seconda forza del campionato, la voglia di regalare una nuova soddisfazione al pubblico amico è tanta ma soprattutto è tanta la voglia di concludere al meglio una stagione positiva, dal momento che al primo anno di serie C i sanniti hanno già conquistato l’accesso ai playoff e per lunghi tratti di stagione hanno lottato per i vertici assoluti della classifica, in un campionato dal grande livello tecnico.

L’avversario è di quelli da far tremare i polsi ma i ragazzi di coach Musco ci hanno già abituato a numerose imprese durante tutto quest’anno sportivo.

La gara di oggi fa da preludio all’ultimo atto di stagione che ha in programma, domenica prossima al PalaTedeschi, il super derby contro la Magic Team.

Una sfida che al di la dell’aspetto campanilistico sarà anche decisiva, come abbiamo già spiegato prima, per la definizione della classifica ma che soprattutto dovrà essere una grande festa di sport e la giusta conclusione di un torneo che ha visto tutta la provincia beneventana protagonista assoluta.

Due squadre sempre in lotta per i vertici della classifica e l’Airola che, ha conquistato, anch’essa, l’obiettivo prestigioso dei playoff sono un importante segnale di crescita per tutto movimento cestistico locale.

Playoff che inizieranno domenica 6 maggio, con tre squadre beneventane al via ci sarà da divertirsi, ma adesso concentriamoci sulla sfida di oggi, sui 40 minuti di battaglia sportiva contro la prima della classe Monteroni, tutto è pronto per un altro pomeriggio ricco di emozioni.

Ogg:

La società Idnamic Pallacanestro Benevento smentisce le notizie pubblicate in questi ultimi giorni da alcuni organi di stampa locale in merito all’esonero dell’allenatore della prima squadra Giacomo Leonetti e specifica che le stesse non sono il frutto di comunicati ufficiali della società.

Per completezza di informazione si precisa che la dirigenza, in seguito ad un’attenta valutazione, ha deciso di procedere ad un avvicendamento nella guida tecnica della prima squadra che sarà affidata al Direttore Sportivo Giulio Musco.

Tanto si precisa per una corretta informazione nei confronti, sopratutto, dei numerosi appassionati che seguono con affetto le gesta della prima squadra che, a tre giornate dalla conclusione della stagione regolare, ha già raggiunto matematicamente la qualificazione per i play off promozione.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628