Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Forestali, De Caro: ‘La vera questione sociale della Campania’

Scritto da il 21 aprile 2012 alle 12:22 e archiviato sotto la voce Lavoro. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

La vertenza dei circa 5000 forestali campani, da mesi senza stipendio e, soprattutto, privi di una qualsiasi prospettiva lavorativa per il futuro (anche immediato) continua ad essere al centro dell’iniziativa del PD campano.
Dopo che, nei giorni scorsi, la maggioranza di centro destra ha nuovamente cancellato la richiesta di intervento per coprire parte degli interventi per il 2012, uno stanziamento di circa 100 milioni di euro come richiesto dai Consiglieri PD Del Basso De Caro, De Stasio e Pica, è venuta la richiesta di una riunione monotematica dell’assise Regionale sulla vertenza e, soprattutto sugli interventi a favore delle comunità montane impegnate, comunque, nella salvaguardia del territorio e sulla prevenzione degli incendi boschivi.
Per proseguire la mobilitazione sulla vertenza forestali si tiene, lunedì, una manifestazione del PD dal tema significativo: “Lavoratori idraulico forestali ed aree interne: questioni democratiche e sociali”.
Ai lavori, a Lioni nella sala consiliare dalle 17,30, introdotti da Enzo Luciano, responsabile PD per le politiche della montagna, partecipano Corrado Mastrangelo, presidente Forum Agricolo PD, i Consiglieri Regionali Del Basso De Caro, D’Amelio, Russo, Caputo, Esposito, Petrone, Pica, Antonio e Gianfranco Valiante, il Segretario del PD di Avellino, Caterina Lengua.
“La vicenda dei forestali – sottolinea l’on. Umberto Del Basso De Caro, vicecapogruppo PD in Consiglio regionale – sta diventando la vera questione sociale della Campania dei prossimi mesi: circa 5000 lavoratori, sparsi su tutto il territorio della Regione, ma in particolare nelle aree interne, attendono risposte per poter lavorare e per poter continuare ad essere impegnati in opere di elevatissima utilità sociale: la difesa del territorio montano (oltre il 60% dell’intero territorio regionale) sempre sottoposto a rischi di frane, incendi e da attacchi speculativi.
La Giunta Regionale e la maggioranza di centro destra continuano e non voler prendere atto che questa è una emergenza nella emergenza.
Il PD intende in tutti i modi fare si che gli impegni assunti in Consiglio, ultimo lo stanziamento in bilancio di 100 milioni per il 2012, vengano mantenuti in pieno ed immediatamente per dare una prima risposta in attesa di risistemate definitivamente la questione del futuro assetto delle Comunità Montane della Regione.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628