Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Controlli antidroga al Liceo Scientifico ‘Rummo’: ispezionati i locali e i bagli.

Scritto da il 20 aprile 2012 alle 12:11 e archiviato sotto la voce Attualità, Cronaca, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

È sempre “a tutto campo” il contrasto agli stupefacenti posto in essere dai militari del Comando Provinciale Carabinieri di Benevento. Sul fronte della repressione è recente l’arresto di uno spacciatore di sostanze stupefacenti, operante nel capoluogo.
L’uomo, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato trovato in possesso di circa 27 grammi di hashish, già pronte per essere spacciate.
Sull’altro fronte, quello della prevenzione, la pressione nei confronti dei potenziali consumatori continua ad essere esercitata in maniera costante negli ambienti e nei luoghi considerati più a rischio, ed ha prodotto negli ultimi tempi numerose segnalazioni ex art.75 D.P.R. 309/90 alla locale Prefettura.
L’attenzione è concentrata ovviamente sui giovanissimi e sugli adolescenti e sui loro luoghi di aggregazione. Le scuole sono sicuramente l’obiettivo primario, soprattutto perché sono i luoghi dove i giovani trascorrono la maggior parte della giornata e la finalità della prevenzione è proprio quella di tenere lontani gli stupefacenti dai luoghi frequentati dai potenziali consumatori. La maggior parte dei segnalati per uso di stupefacenti sul capoluogo da parte dei Carabinieri è composta da minorenni e studenti.
I controlli frequenti effettuati dai Carabinieri hanno per gli studenti uno scopo preventivo e di deterrenza. Per questi motivi, questa mattina durante l’intervallo delle lezioni, i Carabinieri della Compagnia di Benevento hanno proceduto al controllo del Liceo Scientifico “Rummo” di via Santa Colomba, non all’entrata degli studenti e non sui loro zaini, ma concentrandosi sulle aule e gli ambienti comuni.
Alla vista dei Militari, c’è stato un po’ di stupore tra gli studenti, ma spiegata la finalità e l’utilità del servizio, il Dirigente scolastico ha gradito l’iniziativa dell’Arma, seguendo le operazioni dei Militari. Non è stata rinvenuta traccia di stupefacente ma è sempre necessario da parte di tutti, famiglia ed istituzioni, tenere alta la guardia, segnalando qualsiasi sospetto al fine di adottare le necessarie cautele e le iniziative del caso; allo stesso modo i Militari del Comando Provinciale di Benevento proseguiranno nello sforzo operativo dedicato a questo sensibilissimo settore.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628