Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Ecco la IV Edizione del trofeo citta’ di Telesia

Scritto da il 19 giugno 2012 alle 15:55 e archiviato sotto la voce Sport, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Quindici nazioni rappresentate, con una cospicua presenza greca che potrà contare su ben 30 atleti capitanati dal campione Maginas Dimos; notevole per numero e qualità anche quella etiope, con 11 atleti, 5 dei quali professionisti. A difendere i colori italiani gli azzurri Anna Incerti, Rosalba Console e Ruggero Pertile, i tre atleti che hanno scelto Telese come test finale prima della partenza per Londra dove parteciperanno alla maratona, gara più prestigiosa dei giochi olimpici. Incerti e Console saranno impegnate il 5 agosto nella maratona femminile mentre Pertile il 12 agosto parteciperà alla maratona maschile, gara di chiusura dei Giochi Olimpici di Londra 2012.
“Ma nei prossimi giorni potrebbero aggiungersi anche altri nomi importanti dell’atletica mondiale”, hanno spiegato durante l’incontro con la stampa che si è svolto questa mattina a Benevento, Antonio Grimaldi e Mario Del Vecchio, rispettivamente vice presidente e presidente della ASD Running Telese Terme, il sodalizio che organizza il Trofeo Città di Telesia, giunto alla sesta edizione.
“Una manifestazione che ha assunto dimensioni internazionali per le quali il nostro impegno è cresciuto, cresce e crescerà per assicurare un futuro sempre più prestigioso a questa competizione che è stata già premiata come Gara dell’anno nel 2009”, ha concluso Antonio Grimaldi prima di mostrare ai giornalisti intervenuti nella Sala del Consiglio Provinciale di Benevento, il trofeo che verrà consegnato ai vincitori e che è la riproduzione in pregiata terracotta della moneta utilizzata nell’antica Telesia.
“Ogni anno vogliamo far sentire il nostro sostegno e il nostro entusiasmo per un evento che per noi rappresenta motivo di vanto e orgoglio” ha detto Giuseppe Lamparelli, consigliere delegato allo Sport della Provincia di Benevento, al quale ha fatto eco Gianluca Aceto, Assessore all’Ambiente della Provincia di Benevento: “Sport, turismo, ambiente, cultura, in questa manifestazione si fondano quegli elementi che ci consentono di promuovere al meglio il nostro straordinario territorio”. E se il presidente del CONI Benevento, Mario Collarile, ha puntato sull’importanza della “sinergia tra più comuni e comunità per sostenere e rilanciare lo sport” al punto da indicare il Trofeo Città di Telesia come “un progetto da copiare in tutti i comuni e tutte le province, perché – ha insistito Collarile – insieme si può vincere”, gli amministratori dei comuni di Telese Terme e San Salvatore Telesino si sono soffermati sulle “difficoltà che rallentano le attività degli enti locali ma che pure sono state superate pur di affiancare nel migliore dei modi un evento di portata internazionale come questo Trofeo, che proietta il nostro territorio in tutto il mondo grazie a giornali, tv e internet”. Queste in sostanza le dichiarazioni di Pasquale Carofano, Sindaco di Telese Terme; Francesco Bozzi, consigliere con delega allo Sport del Comune di Telese Terme; Pasquale Izzo, Sindaco di San Salvatore Telesino e Leucio Iacobelli, Assessore allo Sport di San Salvatore Telesino.
Le rappresentative presenti al nastro di partenza il 24 giugno prossimo saranno, oltre a quella italiana dell’Italia: Eritrea, Grecia, Rhuanda, Cipro, Usa, Etiopia, Ucraina, Kenya, Marocco, Uganda, Algeria, England e Tunisia.

Entrando nel merito tecnico del percorso, gli organizzatori hanno spiegato che si tratta di “Un percorso scorrevole e veloce, con una leggera variazione di pendenza al km 3,7 cioè nel cuore dell’antica Telesia, variazione, in salita, che si prolunga per circa 1,2 km. Al contrario, nel versante opposto, nella zona di Grassano, si incontra una variazione più significativa, questa volta in discesa per un tratto di circa 500 mt. A tutto vantaggio degli atleti”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628