Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

BCR, Passeggiata di Primavera per riscoprire il patrimonio artistico della città

Scritto da il 19 marzo 2012 alle 15:01 e archiviato sotto la voce Ambiente, Attualità, Foto, Sociale. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

BCR, Passeggiata di Primavera per riscoprire il patrimonio artistico della città

Si chiama “Passeggiata di Primavera” l’iniziativa promossa dall’associazione culturale Benevento Città Racconta, presieduta da Simone Aversano, volta a sensibilizzare i cittadini di Benevento alla riscoperta dell’immenso e meraviglioso patrimonio artistico che impreziosisce la città. L’idea, nata dalla giovanissima componente dell’associazione Giulia Tesauro, è di coinvolgere i cittadini in una piacevolissima passeggiata tra arte e storia, approfittando dell’occasione per lasciare l’auto a casa e godere della città spostandosi solo a piedi o con i mezzi pubblici.

Si parte già questa domenica, 25 marzo, con appuntamento alle ore 11 in Piazza Risorgimento (presso le panchine antistanti il Giudice di pace) e partenza alle ore 11 e 30 circa alla volta del Corso Garibaldi. Durante la passeggiata, l’associazione guiderà i partecipanti attraverso tre tappe in particolare: Obelisco Egizio, Arco del Sacramento e Bue Apis, compiendo così un percorso all’interno del cuore storico della città. Ad ogni tappa, i “volontari culturali” di BCR illustreranno ai partecipanti l’importanza artistica e storica di ciascun monumento, fornendo così un’occasione speciale per conoscere più a fondo la nostra città, anche da parte di chi quotidianamente la vive con occhio distratto.

“Benevento non è una metropoli – afferma l’ideatrice dell’iniziativa, Giulia Tesauro – è una città che in un paio d’ore si gira tutta a piedi. Una città in cui, usando i mezzi pubblici, si potrebbe fare a meno della propria auto. Se d’inverno freddo e pioggia spalleggiano la pigrizia e ci fanno prendere la macchina per qualsiasi spostamento, anche il più breve, con l’arrivo della bella stagione rimane solo la nostra pigrizia contro cui combattere, perché altrimenti è assolutamente fattibile lasciare a casa l’auto e spostarci a piedi, con giovamento per l’aria che respiriamo e per il nostro portafogli. Camminando a piedi si ha modo – prosegue la componente dell’associazione – di passare tra quei monumenti che secoli di storia hanno disseminato in ogni angolo della nostra città. Preziosissimi pezzi di un patrimonio culturale di enorme valore a cui spesso non facciamo caso. Ci passiamo accanto senza neanche accorgercene, indifferenti, di fretta. Con la Passeggiata di Primavera, noi di Benevento Città Racconta vogliamo dunque lanciare un nuovo modo di vivere la città”.

Come segno di riconoscimento, i componenti dell’associazione useranno domenica un oggetto simbolico: un girasole. La scelta di questo fiore non è casuale: il girasole è un fiore attivo, in movimento, che non si stanca mai di cercare la luce, il sole. Un po’ una metafora di come dovrebbe essere ogni cittadino: attivo, in movimento, sempre proiettato verso la luce.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628