Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Libera: Giornata della Memoria per le vittime di tutte le mafie.

Scritto da il 19 marzo 2012 alle 09:59 e archiviato sotto la voce Attualità, Sociale. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Dal 1996 ogni 21 marzo si celebra la Giornata della Memoria e dell’Impegno per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie. Il 21 marzo, primo giorno di primavera, è il simbolo della speranza che si rinnova ed è anche occasione di incontro con i familiari delle vittime che in Libera hanno trovato la forza di risorgere dal loro dramma, elaborando il lutto per una ricerca di giustizia vera e profonda, trasformando il dolore in uno strumento concreto, non violento, di impegno e di azione di pace. LIBERA Benevento celebra la giornata mercoledì 21 alle ore 10.30 presso l’Aula Consiliare di Palazzo Mosti Comune di Benevento . Saranno presenti le Autorità i sindacati le associazioni e studenti che hanno partecipato a percorsi di Legalità e antimafia.Verrà proiettato il documentario:
OLTRE GOMORRA Il Tesoro dei Boss… come togliere i soldi alle mafie
realizzato per Rai 150anni-La Storia Siamo Noi in collaborazione con Libera associazioni, nomi e numeri contro le mafie e Università Suor Orsola Benincasa di Napoli con il sostegno di Fondazione Unipolis, Coop Italia e Provincia di Torino. Il documentario è inoltre distribuito su DVD da Libera a tutte le scuole d’Italia e sarà visto il 21 marzo da tutti per l’evento “Lo Stesso Giorno alla Stessa Ora”. I dati che emergono sull’economia mafiosa sono incredibili. I dati Eurispes per il 2010 parlano di un fatturato annuo pari a 220 miliardi di euro. Per sconfiggere le mafie non bastano azioni di polizia. Bisogna togliere alle mafie quello che hanno di più caro: i soldi… e con i soldi ville, aziende, terreni, case. E ciò è reso possibile grazie alla legge sulla confisca dei beni appartenuti ai mafiosi e sul loro riuso sociale. Libera ha lanciato, per il 21 Marzo, Giornata Nazionale della Memoria e dell’Impegno per le Vittime Innocenti delle Mafie, l’appello Un drappo bianco alle finestre!! per sensibilizzare tutti i cittadini sul tema della memoria delle vittime innocenti della criminalità e per proporre un messaggio di speranza attraverso un segno tangibile di rottura con il pervasivo sistema dell’illegalità. Facciamo in modo che tutti assieme possiamo dire un no deciso alla violenza in quella che è la data simbolo dedicata a coloro che hanno pagato il prezzo più alto all’efferatezza del crimine.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628