Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

‘Pacchetto anticrisi’, la Provincia consegna 14 buoni di finanziamento

Scritto da il 18 settembre 2012 alle 15:50 e archiviato sotto la voce Foto, Territorio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

‘Pacchetto anticrisi’, la Provincia consegna 14 buoni di finanziamento

Presso la Sala Consiliare della Rocca dei Rettori sono stati consegnati 14 buoni di finanziamento, concessi dalla Provincia di Benevento, con fondi del proprio Bilancio, facenti capo al cosiddetto “pacchetto anticrisi”, voluto dal presidente Aniello Cimitile, per la nascita di altrettante nuove Imprese produttive sul territorio sannita.

I beneficiari, che hanno ottenuto un assegno dell’importo massimo di 7mila Euro, sono tra le 89 Imprese che dall’anno 2010 la Provincia di Benevento è riuscita a sostenere con tale misura.

I fondi messi a disposizione del mondo produttivo sannita, complessivamente pari a circa 450mila Euro, sono stati utilizzati dalle Imprese sannite impegnate nella fase di “start up” (con particolare riguardo a quelle fondate dai lavoratori licenziate da Aziende in crisi), oppure nei programmi di innovazione di processo e di prodotto, oppure con i Consorzi fidi per il pagamento dei mutui.

Alla presentazione dei beneficiari dell’ultimo Bando pubblico, datato giugno 2012 e destinato alla creatività ed alla innovazione, hanno preso parte: il presidente della Provincia Aniello Cimitile, gli assessori alle attività produttive e alle politiche formative Carmine Valentino e Annachiara Palmieri, e la dirigente del Settore attività produttive Elisabetta Cuoco, che si è avvalsa della cooperazione, oltre che degli Uffici dell’Ente, anche della Agenzia Sannio Europa e del Parco Scientifico e tecnologico di Salerno e delle aree interne.

L’assessore Palmieri, nel ricordare l’impegno della Provincia a sostenere l’innovazione delle Imprese, ha sottolineato come la Provincia abbia anche supportato il sistema formativo locale contribuendo alla lotta alle criticità innescate dal fenomeno del precariato scolastico. L’assessore Valentino ha posto in risalto come la Provincia di Benevento, a differenza della stessa Regione e del Governo centrale, abbia manifestato in concreto la propria vicinanza al territorio, impegnando propri fondi a sostegno della piccola e media impresa locale. Il Presidente della Provincia ha sottolineato i termini devastanti della crisi economica in atto da tre anni a questa parte nelle aree interne campane che è molto più grave di quella che si registra nella fascia costiera (il doppio della perdita nel Prodotto interno lordo delle prime rispetto alla seconda). Tale situazione, a giudizio di Cimitile, imporrebbe politiche specifiche di sostegno a favore del Sannio, politiche che invece, ha rimarcato il Presidente della Provincia, mancano del tutto. Cimitile ha a questo riguardo ricordato come i tagli brutali degli investimenti colpiscano soprattutto chi è già in difficoltà storicamente: come dimostra l’indiscriminata cancellazione dei fondi per le politiche di trasporto pubblico, soprattutto nel Fortore, che rende impossibile agli studenti raggiungere le Scuole. In una situazione del genere, ha aggiunto Cimitile, la Provincia si è accollata l’onere di sostenere il mondo dell’impresa cercando di creare le condizioni minime atte a scongiurare il fenomeno che vede moltissimi giovani rinunciare anche alla ricerca di un lavoro. Concludendo, il presidente ha detto: “I fondi a disposizione per sostenere le Imprese non sono molti; eppure noi siamo riusciti ad aiutare in tre anni 89 Imprese: non mi sembra poca cosa, visto che nel frattempo circa 500 Imprese locali chiudevano i battenti. Ma occorre fare di più: invoco l’immediato avvio dei Programmi di intervento dell’Agenda europea 2007/2013”.

A conclusione della presentazione, la dirigente Cuoco ha illustrato nei dettagli le modalità di erogazione dei fondi assegnati. Infine, alcuni assegnatari dei fondi delle precedenti annualità hanno illustrato l’esperienza.

Molto bello il gesto di una delle beneficiarie che ha voluto dedicare questa giornata ad un suo amico che, proprio per colpa della crisi economica in atto, si è suicidato in un momento di acuto sconforto.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628