Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Tempio d’Iside di Benevento del Museo del Sannio sul mensile ‘Archeo’

Scritto da il 18 aprile 2012 alle 14:12 e archiviato sotto la voce Cultura & Spettacoli, Primo Piano, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il numero di aprile del mensile “Archeo” (Anno XXVIII) pubblica, tra le pagine 95 e 101, con il titolo “Misteri a Benevento”, un articolo a firma di Massimiliano Nuzzolo dedicato alla Sezione del Tempio d’Iside di Benevento del Museo del Sannio.

Lo comunica l’assessore provinciale sannita alla cultura, Carlo Falato.

L’articolo riprende la ricerca dell’Autore che ha vinto nello scorso mese di dicembre la Va Edizione del Premio “Luciano Pasquali”, promosso dalla Rivista “Forma Urbis”, consegnato in Roma, presso la Protomoteca capitolina, contenente un’ampia descrizione dei numerosi reperti appartenenti al luogo di culto della Dea Iside, che sono conservati nel Museo del Sannio; discute sulle “janare”; riporta informazioni sull’Istituto culturale (indirizzi, orari e giorni di apertura).

L’assessore Falato ha sottolineato l’importanza della pubblicazione di “Archeo” nell’ambito delle politiche di valorizzazione dell’Istituto culturale sannita e della riscoperta dell’identitĂ  locale che l’Amministrazione presieduta da Aniello Cimitile sta portando avanti. Nel ringraziare la Rivista dello spazio accordato a Benevento e al Sannio ha aggiunto: «Alla vigilia della inaugurazione il 19 aprile nel Museo del Sannio della nuova Sezione della “Longobardia minore”, altro fondamentale snodo storico del territorio delle aree interne campane di nord-est, piace evidenziare come gli sforzi che molte persone di buona volontĂ  stanno profondendo per questo territorio ottengano ora risultati concreti. Il prof. Nuzzolo, archeologo, dottore di ricerca in “Egittologia” presso l’UniversitĂ  L’Orientale di Napoli, ha condotto un’indagine rigorosa e di grande rilievo sul culto di epoca imperiale romana attivo anche a Benevento: il saggio è scritto con una linguaggio accessibile anche ai non addetti ai lavori e costituisce dunque un punto di riferimento molto importante per un’ampia platea di pubblico, composto sia di studiosi che di semplici appassionati dei beni archeologici, artistici e storici».

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628