Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Comune Benevento, saranno pagate anche questo mese le ‘indennitĂ  di disagio’

Scritto da il 17 febbraio 2012 alle 18:42 e archiviato sotto la voce AttualitĂ , Lavoro, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Lo ha deciso ieri mattina la conferenza dei dirigenti alla presenza del Sindaco Fausto Pepe. La decisione di non pagare la quota fissa di salario mensile che secondo il contratto aziendale spetta a 350 dipendenti dell’Ente in misura variabile da 40 a 90 euro con una sostanziale differenza tra chi lavora in ufficio e chi invece svolge attività all’esterno in condizioni di disagio psicofisico, era stata assunta qualche giorno fa dai dirigenti dell’Ente sulla base di un parere dell’ARAN, l’Agenzia Negoziale della Pubblica amministrazione, che ritiene si debba corrispondere la indennità di disagio in misura non superiore ai 30 euro della “indennità di rischio” stabilita dal Contratto Nazionale.
La decisione dei dirigenti comunali è stata contestata con decisione dai sindacalisti dello SLAI COBAS, Alberto Zollo e Gabriele Corona, martedì scorso, 14 febbraio durante la riunione convocata dalla amministrazione per discutere il nuovo contratto decentrato di lavoro del Comune di Benevento.
Zollo e Corona avevano sostenuto, in particolare, che quel ARAN non consente di disapplicare un istituto contrattuale che rimane in vigore fino alla firma del nuovo contratto decentrato. Il sindaco Fausto Pepe, presente all’incontro, aveva ribadito la sua contrarietà alla decisione dei dirigenti e il giorno dopo ha fatto notificare ai dirigenti dell’Ente una nota ufficiale con la quale li ha invitati a pagare con urgenza le indennità di disagio a tutti i dipendenti in servizio fino alla firma del nuovo contratto aziendale. Oggi alla 13 si è tenuta la Conferenza dei Dirigenti che, alla presenza del sindaco ha deciso, che questo mese le indennità di disagio saranno pagate con una Determina unica, assunta dal Dirigente Lanzalone per accelerare i tempi e consentire il pagamento con lo stipendio di febbraio. Nei prossimi giorni anche la Giunta si pronuncerà sulla questione con una apposita delibera di orientamento.
I risultati dell’incontro di oggi sono stati così commentati da Gabriele Corona e Alberto Zollo dello SLAI COBAS: “Apprendiamo con soddisfazione che le Indennità di disagio saranno pagate anche questo mese ed ora, dopo questa ennesima brutta figura, speriamo che la “casta dei dirigenti” del Comune di Benevento si decida a gestire il personale secondo legge, come risorse da valorizzare”
Per lo SLAI COBAS- Gabriele Corona

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628