Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Scuola di Magistratura, Cimitile: ‘Il Governo dia conto della decisione presa’

Scritto da il 17 gennaio 2012 alle 16:32 e archiviato sotto la voce Politica, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

 

Sugli ultimi sviluppi della vicenda della Sezione Meridionale della Scuola della Magistratura è intervenuto il presidente della Provincia di Benevento, Aniello Cimitile:

 “Ci giungono notizie molto sconfortanti da Roma dove, dinanzi al Consiglio di Stato, si sta svolgendo in queste ore l’udienza sui ricorsi presentati dalla Provincia e dal Comune capoluogo di Benevento avverso la sentenza n. 3087/09 del Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio.

Ci appare soprattutto incomprensibile e immotivata la decisione della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero della Giustizia, comunicata attraverso l’Avvocato dello Stato, di non fare appello alla precedente sentenza del Tar che in effetti ha annullato il Decreto interministeriale relativo alla ubicazione della sede meridionale della Scuola di Magistratura in Benevento.

Questa scelta scoraggia e amareggia perché non se ne comprendono le ragioni. Ci saremmo aspettati dal Governo attuale un comportamento coerente con le decisioni assunte da quelli precedenti, in particolare relativamente alla risoluzione positiva della contesa tra le città di Benevento e Catanzaro. Il Governo invece, scegliendo di non costituirsi volontariamente, sembra dichiarare la volontà di applicare la sentenza del Tar e quindi prendere le parti delle istituzioni del territorio calabrese a discapito di quelle sannite.

Auspichiamo che il Governo dia conto di questa scellerata decisione e chiediamo ai parlamentari sanniti, nazionali ed europei, di presentare ad horas un’interrogazione bipartisan al Ministro Severino, che proprio oggi ha tenuto la sua relazione sullo stato della Giustizia nel nostro Paese, ricordandole anche che da tempo le abbiamo chiesto un incontro che oggi si rende ancor più urgente alla luce di tali novità.

Nel contempo siamo certi che i giudici del Consiglio di Stato, chiamati a pronunciarsi sui ricorsi presentati dalle Istituzioni beneventane, non si lasceranno influenzare dalla decisione del Governo entrando nel merito delle opposizioni formulate dal nostro dirigente, avv. Vincenzo Catalano, che sta seguendo personalmente il dibattimento. Aspettiamo la conclusione dell’udienza e speriamo di poter salutare una notizia positiva che vada a confermare gli ingenti investimenti posti in essere dalla Provincia di Benevento per predisporre la sede dell’ex Caserma Guidoni dopo il provvedimento firmato dall’allora Guardasigilli Mastella e riconosciuto valido da tutti i suoi successori”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628