Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Comune Benevento, approvato contratto integrativo per l’anno 2012

Scritto da il 16 maggio 2012 alle 09:35 e archiviato sotto la voce Attualità, Lavoro, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Le segreterie provinciali di FP CGIL, CISL FP, UIL FPL e DICCAP di Benevento comunicano che nel tardo pomeriggio di ieri, presso il Comune di Benevento, è stata finalmente sottoscritta l’ipotesi di contratto collettivo decentrato integrativo valido per l’anno 2012.
Hanno siglato l’intesa per la parte pubblica, i dirigenti Andrea Lanzalone, Rino Vitelli, Isidoro Fucci. Per le parti sociali, Giannaserena Franzè e Raffaele Fonzo per la FP CGIL, Antonio Forgione e Aristide Ingordigia per la CISL FP, Antonio Pagliuca per la UIL FPL e nove Rsu su dodici, e precisamente Fioravante Bosco, Giampiero Catillo, Donato Calabrese, Renato Catalano, Luigi Goglia, Achille Timossi, Antonio Caruso, Pio Minicozzi e Loredana Brugnetti.
Questi i punti salienti del nuovo accordo:
1. per le posizioni organizzative, che a regime saranno sette, stanziati complessivamente per la retribuzione di posizione e di risultato € 63.000,00;
2. l’indennità di disagio, pari ad € 1,20 per ogni giornata di lavoro, sarà erogata solo a favore del personale delle categorie A e B che si ritrovi in determinate situazioni disagiate;
3. l’indennità di turnazione è estesa al personale degli asili nido;
4. per il personale delle categorie B, C e D sarà erogata l’indennità per lo svolgimento di compiti che comportano specifiche responsabilità che rispettivamente non potrà superare nel massimo € 850,00, € 1050,00 ed € 1300,00 annui;
5. previsione della banca delle ore che consentirà ai lavoratori di utilizzare le prestazioni di lavoro straordinario sia per ottenere la corresponsione dei relativi compensi sia, in alternativa, per beneficiare di permessi per riposo compensativo;
6. la parte residua delle risorse derivante dall’applicazione degli istituti di salario accessorio sarà interamente devoluta all’istituto della produttività per i dipendenti di categoria A e B esclusi dall’applicazione di altri istituti contrattuali;
7. il buono pasto verrà aumentato sino a raggiungere il valore di € 12,00.

Il segretario responsabile della Uil Fpl di Benevento, Antonio Pagliuca, così ha commentato l’accordo raggiunto: “Sono particolarmente soddisfatto di questo importante risultato poiché l’ultimo accordo recava la data del 9 giugno 2005 ed era stato pesantemente censurato dall’ispezione ministeriale di due anni fa. Sono stati eliminati i cosiddetti compensi a pioggia e sono stati previsti nuovi istituti contrattuali che sono in linea col CCNL regioni – autonomie locali vigente. Il nuovo regime dovrebbe entrare in vigore dal 1° giugno 2012”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628