Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Emergenza neve: Boffa presenta Interrogazione Parlamentare.

Scritto da il 16 febbraio 2012 alle 12:52 e archiviato sotto la voce Ambiente, AttualitĂ . Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

L’On.Costantino Boffa, in relazione all’emergenza maltempo che nei giorni scorsi ha colpito duramente il territorio sannita, ha presentato un’interrogazione parlamentare indirizzata alla Presidenza del Consiglio (dipartimento Protezione Civile), al Ministro dell’Economia e delle Finanze, al Ministro delle Politiche Agricole e Forestali.
“L’emergenza maltempo che nel mese di febbraio ha interessato quasi l’intero territorio italiano – si legge nel testo dell’interrogazione- si è fatta sentire con particolare intensitĂ  nelle zone interne della regione Campania. Nel Sannio, in particolare, sono pesanti i danni causati alla rete infrastrutturale, ai servizi, alle attivitĂ  produttive, al comparto agricolo, ai sistemi energetici e di comunicazione”.
“Per far fronte alle tante emergenze verificatesi in ogni singolo comune colpito dalle avverse condizioni atmosferiche –dichiara l’on.Costantino Boffa- la Provincia di Benevento e le amministrazioni municipali sannite hanno sostenuto ingenti spese, producendo interventi urgenti e straordinari per assicurare la funzionalità dei servizi e la percorrenza delle strade di propria competenza. Parliamo di uno sforzo enorme, sia economico che organizzativo, il cui costo non è possibile accollare sulle casse degli enti locali, già ridotte al lumicino”.
“Per questo, anche alla luce dell’impegno volto a risarcire i costi sostenuti dai Comuni e dalle Province per affrontare l’emergenza nazionale neve, assunto dal Dipartimento nazionale di Protezione Civile, così come annunciato dall’Assessorato alla Protezione Civile della Regione Campania, si chiede alla Presidenza del Consiglio e al Ministro dell’Economia e delle Finanze, di assumere iniziative tese a garantire, in tempi brevi, l’effettivo rimborso, con fondi sia nazionali che regionali, delle spese sopportate dagli enti locali sanniti per far fronte ai danni provocati dal maltempo. In ogni caso, si chiede che queste spese siano da scomputare dal saldo finanziario del patto di stabilità”.
“Inoltre – prosegue il parlamentare sannita del PD- si chiede ai Ministri interrogati di prevedere una sospensione dei pagamenti fiscali e previdenziali delle imprese operanti nel comparto agricolo. Infatti, come denunciato dalle associazioni di categoria, pesanti sono le conseguenze per le aziende agricole costrette a confrontarsi con danni alle strutture, con cedimenti strutturali di depositi e capannoni, con l’impossibilità di trasportare prodotti deperibili, con evidenti difficoltà di approvvigionamento per l’alimentazione degli animali. Condizioni che hanno determinato, per quanti operano nel settore, l’oggettiva impossibilità di far fronte agli impegni presi e di proseguire la normale attività”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628