Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Uil, la verità sul contratto decentrato al Comune di Benevento.

Scritto da il 15 febbraio 2012 alle 18:06 e archiviato sotto la voce Attualità, Lavoro, Politica. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il segretario provinciale della Uil Federazione Poteri Locali di Benevento, Antonio Pagliuca, e gli RSU al Comune di Benevento Giampiero Catillo, Donato Calabrese e Fioravante Bosco fanno il punto sulla trattativa al Comune di Benevento sul rinnovo del contratto collettivo decentrato integrativo per l’anno 2012.
In premessa va detto che difficilmente il contratto sarà sottoscritto poiché da parte delle RSU e di alcune sigle sindacali tutto c’è tranne la volontà di fare la trattativa! Ma questa era una cosa risaputa, tra l’altro detta e ridetta sia al sindaco Fausto Pepe che al dirigente Andrea Lanzalone.
Per quanto riguarda il merito della questione, questa la dichiarazione della Uil Fpl fatta ieri sera in delegazione trattante: “nelle more dell’approvazione del nuovo contratto integrativo, va conservato l’attuale trattamento economico accessorio anche per i mesi di gennaio e febbraio 2012. La valutazione della dirigenza sui progetti deve essere semestrale e non annuale, al fine di non far scadere l’importanza di tale istituto contrattuale. Per le operatrici degli asili nido vanno conservate le due indennità previste dal vigente contratto di lavoro nazionale, trattandosi di personale educativo, senza il quale le due strutture esistenti in Città non potrebbero più funzionare!”.
Sulla questione relativa alla concessione dell’indennità alle operatrici degli asili nido vi è stata la netta contrarietà degli appartenenti al sindacato CISL FP Antonio Forgione e Aristide Ingordigia.
Questa la dichiarazione del segretario responsabile della Uil Fpl di Benevento, Antonio Pagliuca, ieri sera presente alla sterile trattativa: “I lavoratori del Comune di Benevento devono stare tranquilli: non perderanno nemmeno un euro rispetto a quanto già percepiscono. Voglio invitare il sindaco Fausto Pepe e il dirigente Andrea Lanzalone a non sospendere le indennità ai lavoratori. Infine, le altre sigle sindacali devono agevolare la trattativa e smetterla di tenere un atteggiamento distruttivo ed inconcludente”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628