Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Presentato il progetto Paritaria, nuovi servizi ed attività per gli anziani

Scritto da il 15 febbraio 2012 alle 14:43 e archiviato sotto la voce Primo Piano, Sociale, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

E’ stato presentato questa mattina, a Palazzo Mosti, il progetto “Paritaria”, uno dei 13 interventi previsti nell’ambito del programma “PIU Europa” del Comune di Benevento, per l’istituzione di nuovi servizi destinati agli anziani, finanziato con fondi POR FESR Campania 2007 – 2013 (Asse 6 – Ob. specifico 6.1.).

Alla conferenza stampa di presentazione, sono intervenuti: il sindaco di Benevento, Fausto Pepe, l’assessore ai Servizi Sociali del Comune di Benevento, Luigi Scarinzi, il consigliere regionale, Luca Colasanto e l’assessore all’Urbanistica e Governo del territorio della Regione Campania, Marcello Tagliatatela.

“Paritaria – ha spiegato l’assessore Scarinzi – è certamente un progetto innovativo, che vuole dare risposta ai bisogni degli ultra 65enni, che costituiscono una larga parte della nostra comunità. Si tratta di un percorso che coinvolgerà molti anziani e famiglie sannite, chiamate a partecipare attivamente alla vita della città, mettendo a disposizione la propria competenza, che costituisce una risorsa strategica per il territorio. Paritaria mira quindi a promuovere l’esperienza, mettendola a disposizione degli altri”.

Il progetto sarà gestito dalla Protom Group SpA di Napoli, la ditta aggiudicataria del bando del Comune di Benevento. Paritaria sarà realizzato in 2 anni con l’ideazione e la costruzione di una serie di percorsi per favorire l’invecchiamento attivo della popolazione.

La finalità di Paritaria è creare tutte le condizioni ambientali, attraverso la creazioni di nuovi servizi e l’attivazione di politiche sociali, volte al mantenimento ed alla reintegrazione dei lavoratori in età avanzata e mirate ad assicurare che le generazioni di lavoratori presenti e future rimangano attive in tutto il loro percorsi di vita. La volontà è quella di promuovere l’invecchiamento attivo della popolazione grazie ad un’interazione positiva tra politiche economiche, sociali ed occupazionali ed al forte contributo delle parti sociali: la priorità sarà, in tal senso, quella di garantire l’impiego migliore dell’esperienza accumulata dai lavoratori in età avanzata e conservarne le capacità e le qualifiche professionali.

L’assessore Scarinzi, ha infine illustrato in dettaglio i servizi che saranno attivati sul territorio.

Il Centro operativo e 6 sportelli dislocati sul territorio
Il progetto prevede l’apertura nella città di Benevento di un Centro Operativo, che sarà localizzato in Via Munanzio Planco n.5, e di sei sportelli operativi, così suddivisi:

1) Sala Parrocchiale Chiesa Addolorata via Carlo Poerio;
2) Comitato Quartiere Rione Libertà Piazza San Modesto;
3) Cooperativa Bartolo Longo;
4) Sala Parrocchiale Chiesa Santa Maria di Costantinopoli;
5) Comitato di Quartiere Pacevecchia in via Guido D’Orso;
6) Quartiere zona Alta ovvero presso il Circolo Tennis.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628