Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Altrabenevento su Appalto Rifiuti a Sant’Agata

Scritto da il 14 maggio 2012 alle 16:42 e archiviato sotto la voce Ambiente, AttualitĂ , Territorio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

‘Appena dieci giorni fa, il Prefetto assicurava che avrebbe fatto tutto il possibile per favorire l’assunzione dei lavoratori dei Consorzi BN 1, 2 e 3 da parte delle societĂ  incaricate dai singoli comuni di garantire il servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti’. E’ quanto scrive in una nota il presidente di Altrabenevento – GAbriele Corona.

La notizia era stata commentata con grande soddisfazione dall’assessore all’ambiente della Provincia, Gianluca Aceto e dai segretari di CGIL, CISL e UIL i quali, dopo aver dato per scontato, sbagliando, che i Consorzi non possono garantire il lavoro ai propri dipendenti, rincorrono ogni ipotesi possibile per la loro utilizzazione, anche parziale.
Poi però, dimenticano in fretta anche di prestare attenzione alle ipotesi cui si aggrappano disperatamente e quindi non si accorgono che dall’inizio di quest’anno risultano essere state bandite e/o aggiudicate le gare per l’affidamento del servizio di raccolta, spazzamento delle strade e di trasporto dei rifiuti da parte dei Comuni di Apollosa, Melizzano, San Salvatore Telesino, Foglianise e Bucciano, ma in nessuno di questi casi è prevista la utilizzazione dei lavoratori dei Consorzi.
Recentemente anche il Comune di Sant’Agata dei Goti ha pubblicato il bando per l’affidamento di tali servizi per la durata di sette anni con un capitolato che prevede l’obbligo per la nuova ditta affidataria di assumere tutti i lavoratori attualmente impiegati. Non è prevista, però, l’utilizzazione dei dipendenti dei Consorzi senza stipendio da quasi due anni. Sarebbe il caso di sentire a tal proposito qual è il parere dell’assessore di quel comune, Angelo Montella, recentemente intervenuto nella polemica interna a SEL sulla questione.
Anche il Comune di Benevento con la delibera n.57 del 12/04/2012 ha prorogato l’affidamento del servizio di gestione all’ASIA fino al 31/12/2012, ma neppure in questo caso si prevede la utilizzazione dei dipendenti dei Consorzi. Risulta invece, che il Comune verserĂ  all’ASIA una integrazione del “corrispettivo mensile” dovuto per l’anno in corso dell’ulteriore somma di €. 600.000. L’atto deliberativo non fornisce alcuna giustificazione di tale ulteriore spesa ma dalle dichiarazioni del consigliere Luigi De Nigris risulta che con tale somma verranno pagate le societĂ  che hanno fornito gli interinali, assunti al posto dei dipendenti dei Consorzi’.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628