Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Ferisce gravemente la sua ex, poi si uccide impiccandosi.

Scritto da il 14 marzo 2012 alle 21:41 e archiviato sotto la voce Attualità, Cronaca, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Ieri sera aveva ferito gravemente la sua ex donna, oggi è stato ritrovato impiccato alla ringhiera di un balcone nella zona industriale di Benevento, alla contrada Ponte Valentino.

La vittima è Angelo Cennerazzo, 45 anni, originario della provincia di Avellino. L’uomo – secondo la ricostruzione fatta dagli investigatori – ieri sera aveva atteso che la vittima, una donna quarantaseienne di San Giorgio del Sannio (Benevento), ultimasse il suo orario di lavoro di domestica in una famiglia della zona. Dopo un litigio, l’uomo non avrebbe esitato ad aggredire la donna con un coltello procurandole ferite in diverse parti del corpo e, una volta impossessatosi della sua auto, una Fiat Punto di colore verde, è fuggito. Sono scattate immediatamente le ricerche, da parte della polizia e dei carabinieri, che si sono concluse oggi quando alcuni dipendenti di una industria della zona hanno notato il corpo appeso alla ringhiera del loro stabilimento. La donna è ricoverata in gravi condizioni presso l’ospedale “Rummo” di Benevento. Tra le ipotesi dell’insano gesto non si esclude che Cennerazzo abbia deciso di togliersi la vita convinto di avere ucciso la donna.(ANSA).

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628