Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Emergenza neve: Nota del segretario provinciale del PD Erasmo Mortaruolo.

Scritto da il 14 febbraio 2012 alle 14:34 e archiviato sotto la voce AttualitĂ , Politica. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

“Plaudo l’iniziativa del segretario regionale del Pd Campania, Enzo Amendola e dei consiglieri regionali del Pd, Umberto Del Basso De Caro e Rosa D’Amelio che hanno chiesto alla Regione Campania di riconoscere ai Comuni le spese sostenute per affrontare l’emergenza maltempo e di chiedere al governo nazionale di tenerle fuori dal patto di stabilitĂ ”. CosĂŹ il segretario provinciale del Partito Democratico di Benevento, Erasmo Mortaruolo.
“Inoltre voglio sottolineare positivamente il lavoro svolto dalle unitĂ  di crisi, sia della Provincia di Benevento che del Comune capoluogo presiedute rispettivamente dal presidente della Provincia Aniello Cimitile e dal sindaco Fausto Pepe; un grazie particolare, a nome mio e del PD sannita, va a tutti gli appartenenti alle Forze dell’ordine, alla Protezione Civile, ai volontari e a tutti quelli che in questi giorni hanno lavorato, e stanno lavorando, ininterrottamente per attenuare le problematicitĂ  di alcune popolazioni. Ovviamente un plauso va anche a molti sindaci ed amministratori comunali che si sono dati da fare per arrecare meno disagi ai propri cittadini. Molte amministrazioni comunali sannite – ha dichiarato Mortaruolo – si sono fatte carico di costi straordinari per fronteggiare l’emergenza e ripristinare la viabilitĂ . Bene ha fatto il nostro presidente della Provincia Cimitile a chiedere lo stato di calamitĂ  naturale alla Regione Campania, non solo per i danni infrastrutturali ma anche per il settore agricolo che ha subito ingenti danni dall’ondata di maltempo. Le eccezionali nevicate dei giorni scorsi – ha continuato Mortaruolo – hanno messo letteralmente in ginocchio l’intero sistema agricolo-zootecnico del nostro Sannio con gravi danni alle strutture ed al patrimonio animale.
Oltre ai danni economici, questa situazione ha creato gravi disagi anche al territorio: coltivazioni andate in fumo, danni agli allevamenti e serre quasi distrutte, con perdite stimate in diverse centinaia di migliaia di euro. E’ stata letteralmente stravolta l’agricoltura. Gelo e neve hanno devastato i campi coltivati (soprattutto ortaggi) e diverse sono state le imprese agricole dove è mancata l’energia elettrica per tanti giorni. Insomma, – ha concluso Mortaruolo – la situazione è veramente drammatica e richiede immediati interventi”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628