Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Sant’Agata, RegalOne: adesione entro il 24 febbraio contattando il Comune.

Scritto da il 14 febbraio 2012 alle 11:13 e archiviato sotto la voce Foto, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Sant’Agata, RegalOne: adesione entro il 24 febbraio contattando il Comune.

L’Amministrazione comunale offre una grande opportunitĂ  a tutte le strutture ricettive del territorio: entrare a far parte del cofanetto tematico RegalONE – Borghi accoglienti, realizzato dalla J09 in collaborazione con il Touring Club Italiano ad hoc per i comuni Bandiera Arancione.
Ma veniamo alle spiegazioni per chiarire cosa è e come funziona: in pratica i comuni insigniti del marchio bandiera arancione e aderenti al network per l’anno 2012, come Sant’Agata de’Goti, possono offrire alle strutture ricettive ricadenti nel territorio comunale (B&B , aziende agrituristiche, alberghi, resort) l’opportunitĂ  di aderire, senza nessun vicolo di esclusiva e gratuitamente, all’iniziativa RegalONe.
RegalONE si avvale della collaborazione di oltre 1.200 partner (l’ elenco é costantemente aggiornato sul sito www.regalone.it), dislocati capillarmente sull’intero territorio nazionale e accuratamente selezionati.
RegalONE è 100% italiano ed ha una scadenza di 14 mesi dalla data d’acquisto. Il funzionamento è semplice e intuitivo. Basta sfogliare la guida che si trova dentro la confezione o consultare il sito www.regalone.it, scegliere la struttura che rispecchia i propri desideri e verificare la disponibilità contattando direttamente la struttura scelta; una volta verificata la disponibilità, confermare la prenotazione comunicando alla struttura prescelta il codice a barre che si trova sul retro della confezione in basso a sinistra.
L’adesione da parte delle strutture ricettive del territorio santagatese e molto semplice:
Basta solamente contattare l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune, segnalare la volontĂ  di aderire all’iniziativa entro il 24 febbraio 2012 e successivamente formulare la proposta commerciale da inserire nel cofanetto, inviando delle foto della struttura e sottoscrivendo un contratto con J09 srl, senza vincoli di esclusiva.
La pubblicità è garantita, gratuitamente, in cambio di un servizio, che verrà erogato, nel caso in cui il beneficiario dell’assegno regalo decidesse di spendere il buono presso la struttura.
In tal caso, J09 provvederĂ  al rimborso di una percentuale, sul valore di vendita del pacchetto (come da contratto) di circa 70 euro. Unico requisito da garantire: un soggiorno/pernottamento valido per due persone per una (1) notte in mezza pensione con piccola cena (bevande escluse) o 2 notti in solo pernottamento. L’ offerta è personalizzabile con aggiunta di degustazioni, visite guidate ed altre iniziative non vincolanti nĂ© obbligatorie.
RegalONE è acquistabile presso moltissimi partner dell’iniziativa e grandi catene commerciali tra cui Trony, Saturn, Auchan, Media Word, Coop, Mondadori, Euronics, Buffetti, Simply, Sme, etc etc…
Per il 2012 la previsione di vendite, anche sulla base dei dati dell’edizione 2011, è di 10.000 cofanetti per 20.000 persone (ogni buono è valido per 2 persone).
Una grande opportunitĂ , dunque, sia commerciale che di promozione turistica per la cittĂ  ed il suo territorio, attraverso una bandiera che fa da garanzia ai circa 100 soggiorni inseriti nel cofanetto arancione. Il Touring Club Italiano seleziona e certifica, con la Bandiera arancione, borghi eccellenti dell’entroterra, assegnandola alle localitĂ  che non solo godono di un patrimonio storico, culturale e ambientale di pregio, ma che sanno, inoltre, offrire al turista un’accoglienza di qualitĂ .
“Far parte del circuito Touring Club Italiano ed essere Bandiera Arancione con marchio riconfermato fino al 2013, vuol dire offrire grandi e preziose chance di crescita a questo territorio, ha sottolineato il sindaco, Carmine Valentino. La bandiera arancione, come ho avuto modo di dichiarare in piĂą occasioni, non è solo un marchio statico di cui fregiarsi ma uno strumento che può garantire un grande ritorno in termini di immagine, con importanti ricadute economiche, soprattutto nel settore turistico-ricettivo. Incentivare il turismo vuol dire anche saper riconoscere e seguire i trend di mercato, portarsi oltre i confini geografici del Sannio per offrire e promuovere, su piĂą vasta scala il territorio, le sue bellezze, le sue unicitĂ . Questa Amministrazione, consapevole delle difficoltĂ  economico-organizzative legate alla produzione ed alla distribuzione in proprio di strumenti di divulgazione e promozione, intende continuare ad utilizzare i canali offerti dalla partecipazione ad organismi e circuiti nazionali ed internazionali che inglobando piĂą realtĂ  territoriali, consentono di sfruttare le potenzialitĂ  di una organizzazione collettiva (spesso, come in questo caso, a costo zero per i beneficiari), che ottimizza le risorse e abbatte i costi garantendo il comune denominatore della qualitĂ  dell’offerta”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628