Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Il TAR annulla la Autorizzazione Integrata Ambientale per la Centrale Turbogas di Benevento.

Scritto da il 13 giugno 2012 alle 17:07 e archiviato sotto la voce Ambiente, Attualità, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Con una sentenza depositata ieri, 12 giugno, il TAR del Lazio accogliendo parzialmente il ricorso presentato dal WWF, ha annullato la Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) rilasciata dal Ministero dell’Ambiente per il funzionamento della centrale turbogas che la società Luminosa vorrebbe realizzare a Benevento. Il Tribunale Amministrativo non ha preso in considerazione diversi rilievi della associazione ambientalista sulla legittimità della Istruttoria della Commissione Ministeriale e sui sistemi di controlli relativi agli inquinanti immessi in atmosfera, ma ha stabilito che quella Autorizzazione non poteva essere rilasciata perché si doveva attendere prima la conclusione del procedimento relativo alla costruzione della centrale turbogas prevista a Flumeri. Purtroppo l’8 giugno, cioè quattro giorni prima che la sentenza del TAR Lazio fosse depositata in cancelleria, la Edison ha rinunciato a costruire quell’impianto che aveva già ottenuto la Autorizzazione Integrale Ambientale da parte del Ministero dell’Ambiente agli inizi di febbraio scorso. Anche la strana coincidenza di queste date, segnaleremo alla Procura della Repubblica di Benevento che su tutta la assurda storia della Luminosa Benevento, sta già svolgendo una indagine.
Ora è facile immaginare che la soc. Luminosa presenterà ricorso al Consiglio di Stato contro la decisione del TAR Lazio, ma comunque sarà necessario un nuovo pronunciamento del Ministero dell’Ambiente, anche in merito alle autorizzazioni rilasciate dal consorzio ASI e dalla Provincia per l’uso del depuratore consortile che gli stessi giudici amministrativi ritengono contorte e contraddittorie. Su questa questione, che da tempo segnaliamo come prioritaria all’attenzione degli enti locali e della opinione pubblica, torneremo a breve con una apposito documento.
Il presidente – Gabriele Corona

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628