Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Idnamic Benevento, a Venafro per confermare il momento d’oro.

Scritto da il 13 gennaio 2012 alle 20:06 e archiviato sotto la voce Pallacanestro. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

I sanniti sfidano una delle migliori formazioni del torneo che attraversa un periodo delicato di forma.
Sarà impegnata sul difficile parquet del Basket Venafro l’Idnamic Benevento che domenica alle ore 18.00 affronterà la prima trasferta del 2012.
Gli uomini di coach Giacomo Leonetti vanno alla ricerca di un successo per confermare l’ottimo momento di forma dopo le due vittorie interne contro Magic Team e Catanzaro.
L’avversario di turno non è dei più agevoli, dal momento la compagine Molisana è una delle formazioni più forti del campionato e per buona parte del girone d’andata ha occupato la vetta della classifica salvo poi perderlo nelle ultime giornate.
La formazione guidata in panchina da coach Arturo Mascio sta attraversando un momento di forma molto delicato, i molisani , infatti, sono reduci da ben sei sconfitte consecutive, l’ultima domenica scorsa contro l’Airola.
Questo nonostante il roster a disposizione di Mascio sia stato integrato da un giocatore di categoria superiore come Milos Stijepovic proveniente dal campionato di Divisione Nazionale B dove giocava con la maglia della Mens Sana Campobasso.
Il play-guardia slavo è un giocatore dalle grandi doti sia tecniche che
atletiche ed è sicuramente uno di quegli atleti in grado di fare la differenza in serie C.
Il resto del roster del Venafro presenta molte altre individualità di buon livello, su tutti spiccano i nome del play argentino Mengoni, uno dei migliori realizzatori del campionato e dell’ala grande, ex Magic Team Benevento, Salvatore Parlato, giocatore dalla tecnica sopraffina, in possesso di un tiro dalla lunga distanza pericolosissimo.
Una sfida con tante insidie, quindi, per Credendino e soci che, in ogni caso, vanno in terra molisano con tutte le intenzioni di continuare a mostrare la bella pallacanestro vista in queste ultimissime uscite.
Giocando con la stessa intensità e con la stessa concentrazione del derby e della sfida contro il Catanzaro, ci sono tutte le possibilità di ritornare a Benevento con un risultato positivo e di riscattare la sconfitta subita nella gara di andata, quando dopo essere stati in testa fino a 5 minuti dalla fine i sanniti furono superati in volata dalla formazione molisana.
Gli arbitri della sfida di domenica pomeriggio saranno Mattia Volgarino e Cosimo Schena di Castallana Grotte (BA).
L’Idnamic, dopo la trasferta di Venafro, tornerà al Mario Parente, domenica 22 gennaio per la sfida interna contro il Monte di Procida.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628