Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Vertenza Polo Industriale di Airola, Cimitile e il Sindaco di Airola Napoletano al Ministero.

Scritto da il 12 giugno 2012 alle 16:27 e archiviato sotto la voce AttualitĂ , Lavoro, Politica, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il presidente della Provincia di Benevento, Aniello Cimitile, e il sindaco di Airola, Michele Napoletano, hanno partecipato stamani a Roma, presso il Ministero dello Sviluppo Economico, ad un incontro con il responsabile delle Aree di Crisi per discutere del processo di re-industrializzazione dell’ex polo tessile del comune caudino.

Nel corso della riunione è stato riproposto il tema di un Accordo di Programma che individui gli impegni di Ministero, Regione Campania, Unione degli Industriali ed organizzazioni sindacali a monte dell’approvazione in Consiglio dei Ministri del Decreto Sviluppo, prevista nei prossimi giorni.

Al termine dell’incontro, il presidente e il sindaco, anche condividendo l’allarme dei lavoratori del polo di Airola, che peraltro hanno occupato il Municipio della cittĂ  caudina, si sono dichiarati preoccupati per i tempi sempre piĂą stretti che separano l’attuale crisi dalla deflagrazione di una grave emergenza economica e sociale.

Al fine, dunque, di accelerare in tutti i modi possibili il percorso verso il “Tavolo di lavoro” del Ministero dello Sviluppo Economico, che dovrà sancire un accordo per la re-industrializzazione dell’area, il presidente Cimitile e il sindaco Napoletano hanno deciso di intensificare e seguire direttamente anche il lavoro istruttorio che dovrà assicurare solide basi e la preparazione di tutti gli atti preliminari necessari al successo ed alla concretezza operativa del Tavolo stesso.

In tale contesto, Cimitile e Napoletano hanno confermato:

a)- che esistono le premesse per un Accordo di Programma fondato su un contributo paritetico di Regione e Ministero incentivante l’investimento degli imprenditori interessati;

b)- che il lavoro svolto sinora consente di mettere a disposizione le “schede progetto” delle proposte industriali necessarie per l’accordo di programma;

c)- che il Tavolo al Ministero sarà possibile a valle dell’entrata in vigore del Decreto Sviluppo che è in via di approvazione su proposta del Governo.

Il lavoro istruttorio peraltro continua anche con l’Unione degli Industriali di Benevento che, a sua volta, ha accelerato il proprio lavoro di proposta e progettazione.

Il presidente ed il sindaco hanno riconfermato la piena condivisione dello stato d’animo di preoccupazione dei lavoratori del polo caudino ex Benfil ed ex Tessival: Cimitile e Napoletano, in continuitĂ  con gli impegni assunti con il Tavolo istituzionale sulla reindustrializzazione, hanno voluto nuovamente rassicurare i tanti lavoratori, che vivono con incertezza un momento così difficile, il loro impegno per la positiva risoluzione della annosa vertenza.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628