Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

S. Giorgio del Sannio, stalking: arrestato un 28enne

Scritto da il 11 giugno 2012 alle 12:56 e archiviato sotto la voce Attualità, Cronaca, Territorio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

E’ una storia come tante, un flirt tra due persone, lui, M.M., 38enne originario di Ceppaloni, lei, 27enne di Benevento. Una storia d’amore cominciata con i migliori propositi ma terminata con un epilogo infelice. La donna non ritiene di dover proseguire la relazione e decide di lasciare il suo compagno che, evidentemente, non riuscendo a “digerire” l’abbandono, avvia una serie di persecuzioni nei confronti della sua ex, assumendo atteggiamenti violenti che oscillano tra la vendetta e la volontà di riallacciare con lei un rapporto ormai finito. La prima denuncia della donna presentata ai Carabinieri della Stazione di San Giorgio del Sannio risale allo scorso novembre, quando, ormai esasperata dal comportamento dell’ex, decide di rivolgersi alle Forze dell’Ordine. La donna sannita era infatti costretta a vivere una condizione di assoluto disagio dovuta al timore generato in lei dai continui contatti che il suo ex cercava di stabilire. Ovviamente tale condotta ha portato la donna all’esasperazione, costringendola a modificare le proprie abitudini, a prendere precauzioni necessarie, gettandola in un profondo stato di sconforto che ha sicuramente condizionato il suo stile di vita e la sua quotidianità. L’ultimo episodio nella tarda serata di ieri, allorquando i Carabinieri di San Giorgio del Sannio, dopo l’ennesimo evento delittuoso ed a conclusione di prolungata attività investigativa, traevano in arresto in flagranza di reato il 38enne, della provincia di Benevento, già noto alle Forze dell’Ordine. L’uomo è ritenuto responsabile di stalking, violenza privata, lesioni personali, furto, danneggiamento, tentativi di estorsione posti in essere in Benevento, San Nicola Manfredi e Paduli dalla metà di novembre dello scorso anno a tutt’ ora in danno della sua ex convivente. In particolare lo stesso con più azioni esecutive del medesimo disegno criminoso poneva in essere, nel lasso temporale in questione continue azioni violente in danno della ex convivente, dopo che quest’ ultima aveva deciso di interrompere la relazione sentimentale. L’uomo più volte dopo aver seguito la malcapitata, l’ aggrediva procurandole lesioni, le danneggiava l’autovettura di proprietà, costringendola a mutare le proprie abitudini di vita. La stessa, in una delle aggressioni riportava la frattura delle ossa nasali ed escoriazioni varie vedendosi costretta a ricorre alle cure dei sanitari. In ultimo, nella giornata di ieri, si introduceva nell’ abitazione della donna, in San Nicola Manfredi, da dove asportava una macchina fotografica, chiedendo all’ ex compagna soldi per la restituzione, fissando un incontro a Benevento dove però ad attenderlo vi erano i Carabinieri di San Giorgio del Sannio. Poco prima le aveva sfondato il parabrezza della vettura. I militari, dopo aver posto termine alla triste vicenda, associavano lo stalker presso il carcere di Capodimonte a disposizione della Procura della Repubblica di Benevento.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628