Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Sant’Agata, controllo straordinario del territorio: denunce e segnalazioni.

Scritto da il 11 giugno 2012 alle 11:25 e archiviato sotto la voce Cronaca, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Si è da poco concluso il servizio straordinario di controllo del territorio che ha visto impegnati i militari della Stazione Carabinieri di Sant’Agata de’ Goti: gli uomini dell’Arma, infatti, hanno effettuato numerosi controlli ai soggetti presenti ed in transito lungo le principali vie di comunicazione e le numerose contrade, al fine di prevenire e reprimere le diverse manifestazioni di illegalità.

In tale contesto, sono stati tratti in arresto, ILIUC Ionut e STOICA Maria Rozalia, entrambi di nazionalità rumena e, rispettivamente, 32enne e 27enne: nell’aprile scorso si resero autori di rapina nel salernitano ed ora si trovavano ai domiciliari, nel comune sant’agatese, sotto il diretto controllo del locale Comando dell’Arma che non ha mancato di relazione, puntualmente, sul loro comportamento.

Donde il provvedimento restrittivo: i due rapinatori, alle luci dell’alba, sono stati prelevati e trasferiti presso la casa circondariale di Benevento, ove vi resteranno per 2 anni e 2 mesi.

Poco prima, P.R., 59enne, pregiudicato, veniva notato aggirarsi a bordo di un ciclomotore con un atteggiamento strano, per le vie del centro e, perciò, veniva fermato: nell’occasione, l’uomo rifiutava di sottoporsi all’alcooltest (perché era in evidente stato di ubriachezza) e veniva condotto in caserma dove, alle successive verifiche, risultava circolare sprovvisto di copertura assicurativa ed a bordo di un ciclomotore denunciato asportato in Padova nel lontano 1976(!) ed ora sottoposto a sequestro..

Guida in stato di ebbrezza, ricettazione, circolazione in assenza di copertura assicurativa: queste le contestazioni mossegli e di cui dovrĂ  rispondere di fronte a Giudice e Prefetto di Benevento.

Nello stesso contesto, Truocchio Massimo, 32enne, sottoposto all’obbligo di firma, veniva rintracciato: all’uomo veniva contestata la mancata presentazione presso gli uffici del Comando nei giorni dell’1 e del 5 giugno.

Infine, venivano controllati un 40enne ed un 30enne, C.C. e R.R., entrambi da Campobasso che, perquisiti, venivano trovati in possesso di modica quantità di hashish e, perciò, segnalati al Prefetto del capoluogo sannita.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628