Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Sant’Agata, differenziata: a marzo raggiunto il 65,77%

Scritto da il 11 aprile 2012 alle 18:33 e archiviato sotto la voce Ambiente. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Le difficoltĂ  legate alla gravosa ereditĂ  delle passate gestioni in materia di raccolta differenziata – ferma intorno al 12% nel giugno 2009 all’atto dell’insediamento dell’amministrazione Valentino – non hanno impedito all’ Amministrazione comunale di Sant’Agata de’Goti di lavorare con costante impegno alla programmazione ed attuazione di iniziative che hanno portato all’ incremento delle percentuali di raccolta differenziata (con un trend sempre crescente negli ultimi 12 mesi) ed al potenziamento dei servizi di igiene urbana sul territorio.
Il tutto è stato possibile grazie ai notevoli sforzi messi in campo a fronte delle non poche vicissitudini legate all’attuazione di provvedimenti importanti, programmati ed attuati dalla Amministrazione, sia di modifica che di implementazione del servizio e non da ultimo il cambio di gestore avvenuto tra fine anno 2010 ed inizio anno 2011.
E’ quanto emerge da una nota diffusa da palazzo San Francesco dalla quale si evincono le coraggiose scelte operate dal governo locale per consentire il raggiungimento di risultati significativi in termini di raccolta differenziata.
Una percentuale, come detto, in continua crescita che, sebbene non abbia evitato il commissariamento nella specifica materia risalente allo scorso mese di dicembre, ha portato risultati apprezzabili e una decisa inversione di tendenza.
Essenziale e netto il commento del sindaco Carmine Valentino: “Anche in questo periodo vissuto sotto la gestione del Commissario ad Acta – ruolo ricoperto dal Segretario Comunale – la percentuale di raccolta differenziata ha registrato un costante incremento, a dimostrazione di un lavoro mai interrotto e dell’impegno quotidiano di questa Amministrazione Comunale nella gestione della complessa problematica legata ai servizi di igiene urbana.
L’ereditĂ  del passato ha, ovviamente, pregiudicato anche i risultati ottenuti nel 2011 ma il trend di costante crescita è evidente e dimostrato.
Sant’Agata de’Goti oggi è una cittĂ  piĂą pulita ed accogliente e ciò che ne deriva è anche una maggiore attenzione al rispetto, da parte dei cittadini, delle modalitĂ  di conferimento dei rifiuti e della attenta attuazione della raccolta differenziata.
Nel primo trimestre 2012 abbiamo raggiunto, così come comunicato formalmente dal Commissario ad Acta, dott.ssa Maria Antonietta Iacobellis, la media del 47,98% – con dato ultimo relativo al mese di marzo 2012 del 65,77% – di raccolta differenziata. Questo è certamente il frutto di un’attenta e lungimirante programmazione amministrativa che ci porta verso il completamento della fase commissariale con una nuova metodologia gestionale testata, razionalizzata e funzionale. Continueremo, conclude il sindaco Carmine Valentino, anche per i prossimi mesi di gestione del Commissario ad Acta, a garantire, così come richiestoci, e come fattivamente dimostrato sin da subito dal Governo cittadino, la collaborazione necessaria, affinchè non solo si mantengano le percentuali ad oggi consolidate, ma con il proposito di un ulteriore miglioramento ed incremento per il prossimo futuro.
Impegni che consentiranno, di fatto, il ritorno ad una gestione ordinaria nel rispetto dei limiti previsti dalla legge”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628