Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Alla libreria ‘Masone’ la presentazione del libro ‘Squarci di vita brigante’

Scritto da il 11 gennaio 2012 alle 17:04 e archiviato sotto la voce Primo Piano. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il prossimo venerdì 13 gennaio alle ore 20,30 verrà presentato il libro “Squarci di vita brigante” (Photocity Edizioni) nella Libreria Masone Alisei a Benevento.

Una raccolta di brevi racconti che Alberico Bojano, autore di numerose pubblicazioni sul processo unitario meridionale e sul brigantaggio, espone in forma di narrazione, discostandosi così dalla produzione strettamente storiografica e puntando invece sull’impatto emotivo di cui sono carichi gli episodi narrati.

“Squarci di vita brigante” è un libro composto da storie vere che mettono in luce il drammatico clima che si viveva negli anni successivi all’unità d’Italia. Frammenti di vita, come rimanda il titolo, e tra i tanti “squarci” si ritrova una brigantessa innamorata, un pittore sfrontato, un parroco sudato, un brigante affamato, una vecchia donna che accudisce bambini incantandoli con storie antiche.

Per presentare il libro al pubblico beneventano insieme a Bojano ci saranno lo scrittore e psicologo Roberto Perrotti e Paolo Speranza, che da anni dirige la rivista specializzata “Quaderni di Cinemasud”.

Quelle dello psicologo e dell’esperto di cinema sono due chiavi di lettura inconsuete, ben lontane dalla visione prettamente storica che spesso è stata utilizzata, specialmente nelle molte recenti manifestazioni legate alle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità. Sarà pertanto interessante ascoltare le riflessioni di Roberto Perrotti e Paolo Speranza dai loro specialistici ambiti di osservazione, in merito alle peculiarità dei racconti di “Squarci di vita brigante”.

Inoltre Enzo Ascione per il Club Alpino Italiano, descriverà la figura di Beniamino Caso, che nel 1863 fu tra i fondatori del CAI ed è protagonista di uno dei racconti.

Seguirà la proiezione de “Il territorio del Matese nelle foto naturalistiche di Lerka Minerka” commentate da Giulio Martino e Roberto Pellino, della associazione di escursionismo naturalistico.

L’iniziativa è promossa da Art’Empori, aderisce alle “Pratiche responsabili per gli eventi culturali” e si conclude con un aperitivo di prodotti del territorio, senza uso di stoviglie monouso.

L’appuntamento è per venerdì 13 gennaio 2011 alle ore 20,30 presso la Libreria Masone Alisei al viale dei Rettori 73F di Benevento.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628